Seguici su

Incontro formativo "Classificazione e caratterizzazione dei rifiuti: nuove e vecchie norme"

Camera di Commercio di Modena - giovedì 9 luglio 2015 dalle 9:00 alle 13:30
  • Cosa Incontro
  • Quando il 30/09/2020 dalle 09:00 alle 10:00
  • Dove Camera di Commercio di Modena
  • Contatti
  • Telefono 059 208221
  • Aggiungi l'evento al calendario iCal

Con l'applicazione del Regolamento (Ue) 1357/2014 e dalla Decisione (Ue) 955/2014, vigenti dal 1 giugno 2015 in tutti gli Stati membri dell'Unione Europea, si attua un sostanziale cambiamento del panorama normativo inerente alla classificazione dei rifiuti e vengono introdotti alcuni nuovi codici di rifiuto (CER). In particolare, a seguito delle modifiche introdotte dalle nuove disposizioni sono state riviste le caratteristiche di pericolo dei rifiuti e, a seguito di tali modifiche, diversi rifiuti pericolosi hanno subito variazioni di classe di pericolo e, in alcuni casi, rifiuti precedentemente classificati come non pericolosi (codici CER a specchio) vengono riclassificati come pericolosi.

La fase di identificazione del rifiuto, comprensiva sia della classificazione che della caratterizzazione, è fondamentale in quanto è la base dell'intero ciclo di gestione del rifiuto, dal confezionamento ed etichettatura fino alla scelta dell'impianto di recupero o smaltimento al quale il rifiuto verrà indirizzato.

Con riferimento a questa fase, la normativa in materia di rifiuti individua il produttore come unico responsabile dell'attribuzione del codice CER e delle classi di pericolo.

La partecipazione all'incontro formativo è a pagamento (€ 50,00 + I.V.A. 22%).
L'iscrizione deve essere effettuata on-line sul sito AMFA.
Il versamento della quota può essere eseguito mediante bonifico bancario o carta di credito.

Azioni sul documento

pubblicato il 2015/06/17 14:10:00 GMT+2 ultima modifica 2019-08-28T09:42:08+02:00