Seguici su

Novità per abilitazione professionali acconciatore ed estetista dal 29/10/2012

La Regione Emilia-Romagna ha comunicato alle Camere di Commercio che, a partire dal 29 ottobre 2012, il possesso dei requisiti professionali per l'esercizio delle attività di acconciatore ed estetista dovrà essere dichiarato nella Segnalazione certificata d'inizio dell'attività (SCIA) da presentare al SUAP competente, quindi da tale data i requisiti saranno accertati direttamente dai Comuni.

Sarà possibile continuare a presentare le domande per il riconoscimento delle abilitazioni professionali allo sportello camerale solo fino al 27 ottobre 2012.

Rimane di competenza del Servizio regionale per l’Artigianato la valutazione delle domande di accesso ai corsi professionali per l'attività di estetista, pertanto per tali tipologie le relative richieste continueranno ad essere consegnate presso gli sportelli camerali competenti che provvederanno poi all'inoltro al suddetto Servizio.