Seguici su

Acconciatore ed Estetista

Abilitazione professionali acconciatore ed estetista

La Regione Emilia-Romagna ha comunicato alle Camere di Commercio che, a partire dal 29 ottobre 2012, il possesso dei requisiti professionali per l'esercizio delle attività di acconciatore ed estetista dovrà essere dichiarato nella Segnalazione certificata d'inizio dell'attività (SCIA) da presentare al SUAP competente, quindi da tale data i requisiti saranno accertati direttamente dai Comuni.

Dal 14 settembre 2012 è diventato obbligatorio comunicare al REA il nominativo del responsabile tecnico delle attività in argomento (articoli 15 e 16 del D.Lgs. 147/2012).

Corsi di formazione per l'attività di estetista

Dal 01/10/2015, la competenza per la valutazione delle domande di accesso ai corsi professionali per l'attività di estetista è trasferita ai soggetti accreditati attuatori dell'iniziativa formativa (delibera R.E.R. n. 1089/2015).

Normativa

  • Legge n. 1/1990
  • Legge regionale n. 32/1992
  • Legge regionale n. 1/2010
  • Delibera di Giunta regionale n. 1089 del 28 luglio 2015
Media
(num_rating voti)

Azioni sul documento

pubblicato il 2019/10/21 11:52:22 GMT+1 ultima modifica 2019-10-21T11:54:20+01:00