Seguici su

Decreto "Cura Italia": prevista moratoria per i finzanziamenti delle PMI, incluso il microcredito

La moratoria prevista dal decreto "Cura Italia" riguarda le esposizioni debitorie nei confronti delle banche, degli intermediari finanziari di cui all'art. 106 del Testo Unico Bancario (TUB) e degli "altri soggetti abilitati alla concessione di credito in Italia". Tra questi ultimi rientrano anche gli operatori di microcredito previsti dall'art. 111 del TUB; pertanto, tale moratoria può essere richiesta anche in relazione alle operazioni di microcredito.

Per ulteriori dettagli sulle modalità di attivazione della moratoria, si veda il Vademecum pubblicato sul sito dell'Ente Nazionale per il Microcredito.

Allegati

Vademecum moratoria microcredito