Seguici su

Esportatore Autorizzato e Cessioni intracomunitarie: il punto della situazione post Covid-19

Corso in modalità webinar - Mercoledì 22 luglio 2020 ore 09.30-13.30

Destinatari

Logistica, export/import manager, imprenditori, responsabili amministrativi.

Perché partecipare

Il corso intende fornire strumenti pratici al reparto amministrativo e commerciale focalizzandosi sulle novità intercorse nei mesi di aprile, maggio e giugno 2020. Verranno affrontati in termini pratici e pragmatici la metodologia della raccolta documentale riguardante il requisito territoriale nelle cessioni intracomunitarie e le modalità di ottenimento dello status di esportatore autorizzato in vista del protocollo 11197/RU emanato a Maggio 2020.
L'approccio didattico prevede che le tematiche vengano affrontate in un'ottica business oriented, prevedendo l'alternanza di approfondimenti teorici e analisi di casi.

Docente: Dott. Mattia Carbognani - Docente NIBI

Programma

Esportatore autorizzato

Origine preferenziale

  • Definizione
  • Principali distinzioni con l'origine non preferenziale (Made In)
  • Portale gratuito per un'analisi autonoma ed efficace

Riflessioni riguardanti l'ottenimento dell'esportatore autorizzato

  • Definizione di Esportatore Autorizzato
  • Analisi dell'importanza delle nomenclature doganali
  • Concetto di lavorazione sufficiente al conferimento dell'origine preferenziale
  • Analisi della tracciabilità di magazzino
  • Considerazioni riguardanti le regole di origine preferenziale nei Paesi Accordisti
  • Dichiarazioni del fornitore, quando ritenerle corrette

Modalità di ottenimento dello Status (pre e post Covid 19)

  • Compilazione della richiesta all'Agenzia competente per territorio
  • Visita ispettiva in azienda
  • Produzione di documentazione auto dichiarativa nel rispetto del tema in oggetto. Novità 2020
  • Proroga abolizione previdimazione al 21 luglio 2020 (Circolare 16/2020 di Giugno 2020)

Requisito territoriale nelle cessioni intracomunitarie

Cessioni intracomunitarie

  • Concetto di "cessione intracomunitaria": art. 41 Dl 331/93"
  • Requisito oggettivo, soggettivo e territoriale
  • Regolamento UE: 1912/2018
  • Risposta all'interpello n. 117 di Aprile 2020
  • Circolare 12/E di Maggio 2020

Incoterms 2020: Calcolo di esposizione al rischio nelle cessioni intracomunitarie

  • EXW ed FCA differenze nelle cessioni intracomunitarie
  • Difficoltà nell'ottenimento della documentazione giustificativa
  • Corrieri Espressi: POD come prova di cessione intracomunitaria.
  • Tutele contrattuali e clausole preventive.
  • Compilazione dei modelli intrastat: "la prova del nove".

Come partecipare

Iscriviti online

L'ammissione è subordinata all'iscrizione online al link soprariportato.
La quota di partecipazione è scontata del 15% ed ammonta a € 85,00 + IVA (invece che € 100 + IVA) a partecipante.

La quota di iscrizione include il materiale didattico del docente.

La quota è da versare contestualmente all'iscrizione on line mediante bonifico bancario su c/c IT09E0569601600000067000X06 Intestato a: Agenzia Italiana per l'internazionalizzazione - Promos Italia s.c.r.l. Banca Popolare di Sondrio Sede di Milano Via Santa Maria Fulcorina, 1, 20123 Milano. Causale del pagamento: corso NIBI - Esportatore Autorizzato.
Trasmettere a Promos Italia l'attestazione di avvenuto pagamento della quota di partecipazione alla mail maria.romeo@promositalia.camcom.it
Seguirà fattura elettronica

Scarica la brochure completa

Iniziativa di Promos Italia e Camera di Commercio di Modena

Per informazioni

Maria Romeo
Tel. 059 208349
maria.romeo@promositalia.camcom.it

Cinzia Bolognesi
Tel. 0544 481415
cinzia.bolognesi@promositalia.camcom.it

Azioni sul documento

pubblicato il 2020/07/01 14:44:00 GMT+1 ultima modifica 2020-07-09T12:44:20+01:00