Seguici su

Qatar: Rifiuto dei certificati di origine non emessi dal paese esportatore

Il Dipartimento delle Dogane del Ministero Economia e Finanze del Qatar ha comunicato che i certificati di origine devono essere emessi direttamente dal paese di esportazione.

Ne consegue che i certificati di origine emessi in Italia per spedizioni di merci da paesi terzi verso il Qatar - in quanto la transazione commerciale avviene tra un fornitore italiano ed un cliente qatarino - potranno essere rifiutati dalle dogane del Qatar.

Si informano pertanto le imprese italiane interessate a transazioni con il Qatar che, qualora le merci siano spedite direttamente da paesi terzi, dovranno essere accompagnate dal certificato di origine emesso dal paese di esportazione.