Seguici su

Disposizioni Carnet ATA

Si comunica che dal 1° luglio 2013 la Croazia entrerà a far parte dell'Unione Europea e pertanto non sarà più necessario rilasciare Carnet ATA aventi come destinazione la Croazia.

Tutte le operazioni doganali di importazione in Croazia registrate prima del 1° luglio 2013 dovranno essere regolarmente chiuse con una conseguente operazione di riesportazione o, almeno, dovrà essere provata la reimportazione in Italia delle merci in data successiva all'importazione ed entro la data di scadenza del Carnet.

Va quindi comprovata la riesportazione dal territorio croato.

Presso l'Ufficio Estero è possibile prendere visione delle modalità di applicazione, al fine di favorire il corretto utilizzo dei carnet ATA già rilasciati con destinazione Croazia.