Seguici su

Registro Imprese/REA: nuove specifiche tecniche per la modulistica obbligatorie dal 15 settembre

In data 22 giugno pubblicato sul sito del Ministero dello Sviluppo Economico il Decreto direttoriale 22 giugno 2015 - Specifiche tecniche per la realizzazione della modulistica registro delle imprese (REA).

Il decreto direttoriale del 22 giugno 2015, in corso di pubblicazione in Gazzetta Ufficiale, approva la nuova modulistica che introduce la sezione speciale delle PMI innovative, modifica i dati relativi alle start-up e attua i primi accorpamenti tra CCIAA a livello di registro delle imprese e di REA.

In particolare sono approvate le modifiche alle specifiche tecniche di cui al decreto ministeriale 18 ottobre 2013, come modificato con decreto ministeriale 10 luglio 2014, ed ancora dal decreto ministeriale 2 marzo 2015, elencate nell'allegato A al presente decreto.

Le presenti specifiche tecniche acquistano efficacia con decorrenza dal 15 luglio 2015, con l'eccezione della implementazione della sezione speciale del registro delle imprese relativa alla alternanza scuola-lavoro, che acquisterà efficacia con l'entrata in vigore della legge di riforma della scuola.

A partire dal 15 settembre 2015 non potranno più essere utilizzati programmi realizzati sulla base delle specifiche tecniche approvate con precedenti decreti ministeriali.

La pubblicazione integrale delle tabelle modificate per gli effetti del presente decreto è eseguita sul sito internet di questa Amministrazione www.mise.gov.it

Novità

Il decreto 22 giugno 2015 è stato poi pubblicato sulla GU Serie Generale n.162 del 15-7-2015 - Suppl. Ordinario n. 40.

Link

Ministero dello Sviluppo Economico: Decreto direttoriale 22 giugno 2015 - Specifiche tecniche per la realizzazione della modulistica registro delle imprese (REA)