Seguici su

Registro Imprese: certificata la qualità dei dati

La banca dati ha ottenuto la certificazione di qualità ISO/IEC 25012 "Modello di qualità dei dati", seguendo le linee guida AGID per le banche dati di interesse nazionale.

6milioni di imprese, 10milioni di persone con carica, oltre un milione di bilanci. Numeri attuali, completi, di qualità. E' in questa ottica che la banca dati del Registro Imprese delle Camere di Commercio ha ottenuto la certificazione di qualità ISO/IEC 25012 "Modello di qualità dei dati', seguendo le linee guida AGID per le banche dati di interesse nazionale.

InfoCamere - la società delle Camere di Commercio italiane per l'innovazione digitale - è la prima organizzazione in Italia ad aver ottenuto questa certificazione e il Registro Imprese italiano è la prima banca dati tra i Business Register europei a essere certificata.

Il Registro delle Imprese - una delle basi di dati di interesse nazionale previsto dal Codice dell'Amministrazione Digitale - è l'anagrafe ufficiale di tutte le imprese italiane. Archivio fondamentale per l'elaborazione di indicatori di sviluppo economico ed imprenditoriale, fornisce un quadro completo ed aggiornato della situazione giuridica di ciascuna impresa. La sua gestione vede impegnati, con ruoli e compiti diversi, le Camere di Commercio, l'Unioncamere e InfoCamere.