Seguici su

Modalità di sottoscrizione delle istanze

Dal 16 giugno 2020 obbligo di utilizzo della sola firma digitale

Riepilogo delle modalità di sottoscrizione dei moduli del Registro Imprese/REA

La parte del modulo informatico in cui deve essere indicato il soggetto obbligato (notaio, amministratore, socio, rappresentante legale, ecc.) alla domanda/denuncia, ovvero il soggetto incaricato della presentazione della stessa ai sensi dell'art. 31, comma 2-quater, legge n. 340/2000, ed alla quale va apposta la firma digitale di tale soggetto è la "distinta".

Nella trasmissione telematica la distinta va sottoscritta digitalmente dall'intermediario, qualora questi sia un soggetto diverso dall'obbligato, al fine dell'accettazione della dichiarazione di domiciliazione.
Non deve obbligatoriamente sottoscrivere la distinta il soggetto che utilizza il canale comunicativo telematico per l'esclusiva trasmissione della pratica ed addebito degli importi.

La Distinta relativa alla modulistica del Registro delle Imprese deve essere sottoscritta digitalmente da parte dei soggetti obbligati/legittimati, quali:

a) Notaio
b) Amministratori/liquidatori/sindaci
c) Dottori commercialisti e degli esperti contabili

a) Notaio

La normativa attribuisce al notaio la legittimazione a richiedere al Registro Imprese l'esecuzione di tutte le formalità che dipendono dagli atti da lui rogati o autenticati e, inoltre, per domande di iscrizione di vicende strettamente collegate al completamento-perfezionamento della pubblicità di atti notarili rogati o autenticati dal notaio e già iscritti (es. comunicazione di avveramento/non avveramento della condizione sospensiva presente nell'atto notarile), il notaio stesso è comunque ritenuto soggetto legittimato in via autonoma al deposito al Registro Imprese . Si rinvia alle singole schede della guida interattiva per ulteriori dettagli.

b) Amministratori/liquidatori/sindaci

Si tratta di istanze che vengono presentate direttamente dal soggetto obbligato (amministratore, liquidatore, sindaco, ecc.) con l'apposizione della propria firma digitale. Si rinvia alle singole schede della guida interattiva per ulteriori dettagli.

c) Dottori commercialisti e degli esperti contabili

L'art. 31 comma 2 quinquies della Legge n. 340/00 prevede che gli iscritti all'albo dei dottori commercialisti e degli esperti contabili, muniti di firma digitale, incaricati dai legali rappresentanti della società, possono richiedere l'iscrizione nel registro delle imprese di tutti gli atti societari per i quali la stessa sia richiesta e per la cui redazione la legge non richieda l'intervento del notaio.

Inoltre, l'art. 1 del D.Lgs n. 139/05 consente agli iscritti all'Albo dei dottori commercialisti e degli esperti contabili di trasmettere, con la propria firma digitale, documenti e atti per conto di soggetti privati. I professionisti devono essere incaricati alla trasmissione dal soggetto tenuto all'adempimento presso il Registro delle Imprese. A tal fine il professionista ha la possibilità di avvalersi della "firma di ruolo" che lo esonera dalla dichiarazione che segue limitatamente al punto 1.

In assenza della "firma di ruolo", il professionista dovrà effettuare la seguente dichiarazione nel MODULO NOTE di ogni pratica inviata:

Il sottoscritto Dott./Rag. _________, nato a ____________il ___________, consapevole delle responsabilità penali previste in caso di falsa dichiarazione, ai sensi degli artt. 46 e 47 D.P.R. n. 445/2000, dichiara:

  1. di essere iscritto alla sezione A dell'Albo dei dottori commercialisti ed esperti contabili della Provincia di ____________ al n. ____ e di non avere provvedimenti disciplinari in corso che comportino la sospensione dall'esercizio dell'attività professionale;
  2. di essere stato incaricato alla trasmissione dal ________ (indicare il soggetto quale ad es. il legale rappresentante, l'amministratore, il sindaco, ecc.) della società tenuto al presente adempimento".

Si rinvia alle singole schede della guida interattiva per ulteriori dettagli.

Alcuni esempi pratici

Iscrizione della nomina degli amministratori

In caso di iscrizioni che presuppongano una manifestazione di volontà, quali la comunicazione "della propria nomina" che gli amministratori, ad esempio, sono tenuti a fare personalmente, le stesse possono essere presentate dal professionista incaricato il quale deve indicare nel MODULO NOTE:

Il sottoscritto Dott./Rag. _________, nato a ____________il ___________, consapevole delle responsabilità penali previste in caso di falsa dichiarazione, ai sensi degli artt. 46 e 47 D.P.R. n. 445/2000, dichiara:

  1. di essere iscritto alla sezione A dell'Albo dei dottori commercialisti ed esperti contabili della Provincia di ____________ al n. _____e di non aver provvedimenti disciplinari in corso che comportino la sospensione dall'esercizio dell'attività professionale
  2. di essere stato incaricato alla trasmissione da tutti i soggetti, come riportato nei modelli Intercalari P della presente domanda, della cui nomina chiede l'iscrizione.

Denunce REA (avvio, modifica, cessazione dell'attività economica) e iscrizione impresa individuale

La denuncia/domanda (modd. S5, UL, I2, R e I1) può essere firmata digitalmente da un commercialista appositamente incaricato da un componente l'organo amministrativo/socio amministratore o socio accomandatario/legale rappresentante dell'impresa o titolare dell'impresa individuale.

La domanda di iscrizione/denuncia sarà firmata dal commercialista "incaricato" con apposizione della seguente dichiarazione nel MODULO NOTE:

"Il sottoscritto Dott./Rag. _________, nato a ____________il ___________, consapevole delle responsabilità penali previste in caso di falsa dichiarazione, ai sensi degli artt. 46 e 47 D.P.R. n. 445/2000, dichiara:

  1. di essere iscritto alla sezione A dell'Albo dei dottori commercialisti ed esperti contabili della Provincia di ____________ al n. _____e di non aver provvedimenti disciplinari in corso che comportino la sospensione dall'esercizio dell'attività professionale
  2. di essere stato incaricato alla trasmissione un componente l'organo amministrativo/socio amministratore o socio accomandatario/legale rappresentante dell'impresa o titolare dell'impresa individuale."
Media
(num_rating voti)

Azioni sul documento

pubblicato il 2020/02/24 13:10:00 GMT+2 ultima modifica 2020-06-16T10:04:15+02:00