Seguici su

Requisiti attività mediatore

Promemoria sui requisiti richiesti

Visti i numerosi quesiti in merito si rammenta che dal 13 maggio 2016 non è più possibile utilizzare l'iscrizione nel soppresso ruolo (abrogato con D.M. 26/10/2011) quale requisito professionale abilitante per l'avvio dell'attività di mediatore come meglio precisato anche nel parere MISE del 7 aprile 2016 (Prot. 97453).

Pertanto i soggetti che intendono svolgere l'attività economica di agenzia di affari in mediazione dovranno dichiarare il possesso dei seguenti requisiti: possesso di un titolo di studio e superamento dell'esame oppure iscrizione nell'apposita sezione REA persone fisiche (art.2 L. n.39/1989 così come modificato dalla L. n.57/2001).

Link

Agenti d'affari in mediazione