Seguici su

Modifiche atto costitutivo o dei patti sociali di snc o di sas già attive per attività ex Ruoli

Obbligo di allegare le dichiarazioni REA relative ai nuovi legali rappresentanti

Come da pareri Ministeriali - disponibili in allegato - si ricorda che la comunicazione al R.I. dell'avvenuta variazione del/i legali rappresentanti, come nei casi di variazioni di patti sociali ex artt. 2300 e 2315 CC (s.n.c. o s.a.s.) con ingresso di nuovi soci amministratori, debba essere necessariamente correlata con la contestuale dichiarazione al R.E.A. dei requisiti abilitanti posseduti dai medesimi soggetti.

Si ribadisce che la prevista comunicazione al R.E.A. dei requisiti di idoneità del/i nuovi legali rappresentanti è necessaria per la prosecuzione delle attività ausiliarie del commercio di cui DD.MM. 26/10/2011.

In particolare perché dovrà essere verificato, a termini di legge, che in capo alla società perduri il requisito abilitante allo svolgimento dell'attività, che consiste nell'avere legali rappresentanti in possesso dei titoli prescritti dalla legge per l’esercizio delle attività di mediazione, agenzia e rappresentanza, spedizione, mediazione marittima.

Per completezza si rimanda alle due note allegate.

Allegati