Seguici su

Legge 122/92 - Responsabili tecnici tenuti ad effettuare corsi integrativi per la meccatronica

Avvio procedimento d'ufficio

Avviati in data odierna i procedimenti d'ufficio per l'inibizione e il divieto di prosecuzione dell'attività di cui alla L. 122/1992 per quelle imprese che, nel primo quinquennio di vigenza della legge 224/2012, hanno iscritto un responsabile tecnico con abilitazione per la sola meccanica-motoristica od elettrauto impegnandosi ad effettuare il corso integrativo abilitante per la meccatronica. Nonostante i solleciti a regolarizzarsi trasmessi agli interessati, si riscontra che alcune imprese (al momento otto posizioni accertate) non hanno provveduto a "regolarizzare" la figura del responsabile tecnico, secondo l'impegno assunto, con la dimostrazione dell'effettuazione del corso integrativo per l'abilitazione alla meccatronica o diversa regolarizzazione. Pertanto, decorsi 30 giorni, si provvederà ad adottare provvedimento di divieto di prosecuzione dell'attività stessa a carico delle imprese inadempienti.

Per maggiori informazioni si può scrivere all'indirizzo registro.imprese@mo.camcom.it

Per comunicazioni ufficiali in risposta all'avvio di procedimento scrivere alla PEC della CCIAA cameradicommercio@mo.legalmail.camcom.it

Per assistenza sulle pratiche supporto specialistico https://supportospecialisticori.infocamere.it/sariWeb/mo

Azioni sul documento

pubblicato il 2020/11/17 16:14:00 GMT+1 ultima modifica 2020-11-17T16:44:33+01:00