Seguici su

Agenti d'affari in Mediazione - Deposito Moduli e Formulari

Istruzioni per il deposito

Il mediatore che per l'esercizio della propria attività si avvalga di moduli o formulari, deve preventivamente depositarne copia all'ufficio registro delle imprese competente per via telematica mediante compilazione della sezione "FORMULARI" del modello MEDIATORI ed allegazione della documentazione che si intende utilizzare.

La compilazione di tale sezione è contestuale a quella della sezione "SCIA", nel caso in cui il deposito sia contestuale all'avvio dell'attività (si veda anche la Guida agli adempimenti per l'esercizio dell'attività di AGENTE D'AFFARI IN MEDIAZIONE per costi e tutte le informazioni).

Negli altri casi, la compilazione della sezione "FORMULARI" è effettuata preventivamente alla messa in utilizzo dei moduli e formulari oggetto di deposito e la pratica telematica sarà composta dal mod. S5 o I2 o "Variazione attività nella sede" se si usa Starweb precisando nelle note che trattasi di deposito moduli formulari utilizzati nell'esercizio dell'attività di mediazione, in allegato il modello MEDIATORI compilato nelle sezioni ANAGRAFICA IMPRESA e FORMULARI (in tale ipotesi i costi relativi ai diritti di segreteria sono di Euro 18,00 per le imprese individuali e Euro 30,00 per le società).

La sezione formulari del modello MEDIATORI comprende solo 5 righe pertanto, in caso l'impresa dovesse depositare più di cinque formulari nel modello MEDIATORI - SEZ. FORMULARI va riportata una nota tipo VEDI ELENCO ALLEGATO. Alla pratica quindi va allegato un elenco con la dicitura: Elenco dei moduli e formulari depositati tramite la pratica Comunica codice (riportare il codice pratica) allegato al modello MEDIATORI.

Precisazioni

Sui moduli e formulari deve essere indicato il numero REA e il codice fiscale dell'impresa.
I moduli e formulari vanno depositati presso la Camera di commercio competente per la sede legale nel caso che tali documenti siano comuni anche per tutte le eventuali localizzazioni presenti (unità locali, sede). Nel caso, invece, l'impresa utilizzi moduli e formulari diversificati in localizzazioni svolgenti identica attività gli stessi devono essere depositati, viceversa, presso la camera di commercio competente per la specifica localizzazione.
Vanno allegati alla pratica in copia scansionata (nei formati consentiti e con firma digitale) individuata con il codice documento "FOM" e con descrizione documento "Formulari

Sanzioni

Ai sensi dell'art. 21 del D.M. 452/90:

  1. Fatte salve le sanzioni disciplinari, l'agente che si avvale di moduli o formulari per l'esercizio della propria attività senza ottemperare al deposito di cui all'art. 5 della legge, è punito con la sanzione di Euro 1.549,37
  2. L'agente che si avvale di moduli o formulari diversi da quelli depositati è punito con la sanzione di Euro 516,46.