Seguici su

Sportello per il Microcredito

Inaugurato il 25/6/19 presso la Camera di commercio di Modena il primo Sportello informativo gratuito per il Microcredito a livello regionale, mirato a diffondere informazioni sulle modalità di ottenimento di piccoli prestiti per nuove attività imprenditoriali

Il nuovo servizio è realizzato in convenzione con l'Ente Nazionale per il Microcredito e fa parte del network italiano di 180 Sportelli informativi dell'ENM attualmente operanti in Italia, che hanno supportato fino ad oggi la nascita di 6 mila imprese.
L'obiettivo dello Sportello è quello di favorire la diffusione di uno strumento di finanziamento ancora poco conosciuto ed utilizzato dagli imprenditori emiliano-romagnoli.

Il sistema del Microcredito italiano è alimentato da risorse messe a disposizione dal Ministero dello Sviluppo Economico presso il Fondo Centrale di Garanzia per le PMI, a favore dei soggetti che non hanno le garanzie necessarie per ottenere un prestito bancario necessario per l'avvio o l'esercizio di attività imprenditoriali o libero-professionali.

Agevolazione

I prestiti raggiungono la somma di 25 mila euro per ciascun beneficiario e per ottenerli non è necessario fornire garanzie reali. La durata massima del finanziamento è di sette anni.

Spese ammissibili

La concessione di microcredito è finalizzata all'acquisto di beni o di servizi strumentali all'attività svolta, alla retribuzione di nuovi dipendenti o soci lavoratori; al pagamento di corsi di formazione volti ad elevare la qualità professionale e le capacità tecniche e gestionali del lavoratore autonomo, dell'imprenditore e dei relativi dipendenti; al pagamento di corsi di formazione anche di natura universitaria o post-universitaria volti ad agevolare l'inserimento nel mercato del lavoro delle persone fisiche beneficiarie del finanziamento.

Destinatari

Possono accedere al microcredito:

  1. professionisti iscritti agli ordini professionali o aderenti alle associazioni professionali iscritte nell'elenco tenuto dal Ministero dello Sviluppo Economico ai sensi della legge n. 4/2013, titolari di partita Iva da meno di cinque anni e con massimo 5 dipendenti;
  2. imprese individuali titolari di partita Iva da meno di cinque anni e con massimo 5 dipendenti;
  3. società di persone, società tra professionisti, srl semplificate, società cooperative titolari di partita Iva da meno di cinque anni e con massimo 10 dipendenti.

Normativa

Delibera di Giunta n. 135 del 8/10/2018 e atto d'impegno tra ENM e CCIAA firmato il 24/6/2019.

Link

Microcredito alle Pmi

Media
(num_rating voti)

Azioni sul documento

pubblicato il 2019/08/29 12:19:00 GMT+2 ultima modifica 2020-06-08T14:52:45+02:00