Seguici su

Prosegue il progetto FUTURAE rivolto ai cittadini stranieri e con background migratorio interessati ad avviare un'attività imprenditoriale

Sono disponibili vari servizi gratuiti

Sono già 21 i cittadini stranieri o con background migratorio che si sono iscritti al progetto Futurae; prevale la componente femminile con 18 partecipanti.

Molti di loro sono venuti a conoscenza del progetto grazie al webinar informativo del 12 novembre scorso o sono stati informati dell'opportunità grazie alle associazioni locali che si occupano dell'inserimento dei migranti nel nostro tessuto economico e sociale.

15 di loro hanno già effettuato i colloqui individuali di orientamento e 19 sono stati inseriti nel corso di formazione da 56 ore che è partito lo scorso 23 febbraio.

Per i cittadini stranieri interessati ad avviare un'impresa sono disponibili i seguenti servizi gratuiti:

  • orientamento all'imprenditorialità
  • formazione all'imprenditorialità
  • accompagnamento nella stesura del business plan
  • assistenza alla costituzione d'impresa
  • mentoring nella fase di avvio dell'impresa
  • costituzione di una rete degli imprenditori migranti.

I servizi vengono forniti da IFOA, ente con il quale la CCIAA ha sottoscritto un Accordo di partenariato, a seguito della delibera di Giunta n. 130 del 30/09/2020.

I cittadini interessati potranno contattare lo sportello Genesi telefonando al nr. 059208816 o scrivendo a genesi@mo.camcom.it.

Link

Progetto Futurae

Video Progetto Futurae

Futurae - Programma imprese migranti Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali Unioncamere

Azioni sul documento

pubblicato il 22/03/2021 ultima modifica 07/04/2021