Seguici su

La IV F dell'IIS Cattaneo-Deledda di Modena, con la mini-impresa TABag, ha vinto la competizione regionale del progetto Impresa in azione, finanziato dalla Camera di Commercio

Nella splendida location di FICO, il parco alimentare più grande del mondo, martedì 28 maggio circa 800 studenti appartenenti a 42 classi, si sono sfidati con le rispettive mini-imprese e al termine della giornata, la giuria composta da imprenditori e professionisti ha decretato vari premi.

In particolare il Presidente della CCIAA di Modena ing. Giuseppe Molinari ha consegnato il premio miglior mini-impresa di Modena alla classe 3C dell'IIS Corni tecnico indirizzo informatico per MyHeatlth, il tag salvavita, che ha vinto la competizione provinciale svoltasi il 10 maggio a Modena Fiere.

A seguire il Presidente di Unioncamere regionale Alberto Zambianchi ha consegnato il premio miglior mini-impresa dell'Emilia Romagna alla IV F della Cattaneo-Deledda per TABag, la borsa alla moda intelligente, dotata di tag collegato a un led che segnala se ci si è dimenticati a casa qualcosa. Il premio è andato anche all'IIS Brindisi di Comacchio per la mini-impresa Delta Guys, una web company per la promozione turistica del territorio del Delta del Po.

Ulteriori informazioni »