Seguici su

Impresa in azione

La Camera di Commercio di Modena ripropone anche per l'anno scolastico 2019-2020, "Impresa in azione", il più diffuso programma di educazione imprenditoriale di Junior Achievement, rivolto agli studenti delle scuole secondarie di II grado di tutte le tipologie.

Junior Achievement, la più vasta associazione non profit dedicata all'educazione economico-imprenditoriale nella scuola, presente in Italia dal 2002, da più di 16 anni attraverso Impresa in azione aiuta i giovani a sviluppare quel mix di abilità trasversali quali spirito d'iniziativa, assunzione di responsabilità, teamworking, perseveranza, creatività, negoziazione, fiducia in se stessi che, uniti a competenze di tipo economico-finanziario, costituiscono una competenza "imprenditoriale".

A partire dall'a.s. 2015-2016, "Impresa in azione" è stato ufficialmente inserito tra le esperienze di P.C.T.O. (Percorsi per le Competenze Trasversali e per l'Orientamento) riconosciute dal MIUR. Le 80-120 ore in media durante il quale il programma si sviluppa prevedono, per almeno il 50% della sua durata, attività pratiche, a diretto contatto con professionisti, aziende, istituzioni e altre realtà economiche a livello territoriale, nazionale o internazionale.

Riconosciuto dalla Commissione Europea come "la più efficace strategia di lungo periodo per la crescita e l'occupabilità dei giovani", in 16 anni ha coinvolto oltre 115 mila studenti italiani, 400 mila all'anno in tutta Europa. Nell'anno scolastico 2018-2019, hanno aderito circa 700 classi in tutta Italia e, grazie a questa esperienza, sono state sviluppate circa 750 nuove idee imprenditoriali, alcune delle quali sono già state brevettate o registrate come imprese reali.

Impresa in Azione è un ponte non solo per superare il divario tra scuola e mondo del lavoro, ma una via per superare i confini geografici, etnici, culturali, caratteriali, unendo gli studenti tra loro nella collaborazione e nel confronto all'interno dei team e collegandoli alle realtà aziendali, alle dinamiche e competenze che il mondo del lavoro richiede di mettere in campo.

Sono 6 le classi appartenenti a 2 scuole della provincia di Modena, quali l'IIS Corni di Modena e l'IIS Meucci di Carpi, che partecipano quest'anno al programma, per un totale di 120 ragazzi e ragazze che, guidati dai propri insegnanti coordinatori e da alcuni manager d'azienda volontari (dream coach), si accingono a sviluppare il proprio progetto imprenditoriale, pensando, strutturando e dando vita ad una vera e propria mini-impresa e creandone il relativo prodotto o servizio, che verrà presentato ad una giuria qualificata durante la competizione regionale, che si svolgerà nel mese di maggio del 2020.

La classe 3K dell'IIS Meucci di Carpi, con la mini-impresa Ekological JA, dedicata alla produzione di borracce ecosostenibili, si è aggiudicata la menzione speciale "green" durante la competizione interregionale (Emilia Romagna, Veneto e Friuli Venezia Giulia) che si è svolta online il 20 maggio 2020, a causa dell'emergenza Covid-19.

Link

Media
(num_rating voti)

Azioni sul documento

pubblicato il 2019/12/09 13:22:00 GMT+2 ultima modifica 2020-05-25T11:23:16+02:00