Riapre il Fondo regionale Starter per finanziare la nascita di nuove imprese

Domande dal 1 febbraio al 22 marzo 2023

La Regione Emilia-Romagna, nell'ambito del POR-FESR 2014-2020, ha costituito un fondo rotativo di finanza agevolata a compartecipazione privata finalizzato al sostegno della nuova imprenditorialità. In abbinamento al Fondo Starter, sarà nuovamente possibile richiedere anche un contributo a fondo perduto per sostenere l'avvio di imprese situate nei Comuni sede di estrazione di idrocarburi.

Il Fondo finanzia progetti attraverso la concessione di mutui di importo minimo di € 20.000 fino ad un massimo di € 300.000, durata massima 96 mesi, a tasso zero per il 70% dell'importo ammesso, e ad un tasso convenzionato non superiore all'Euribor 6 mesi + 4,75% per il restante 30%.

Le domande on line dal 1 febbraio ore 11,00 al 22 marzo 2023 ore 16,00.

Ulteriori informazioni »

Azioni sul documento

pubblicato il 20/01/2023 ultima modifica 20/01/2023