Seguici su

WOMEN 2027 #2 - EU 2021-2027

Focus su donne e impresa nella immersive edition dell'evento dedicato all'imprenditoria femminile che si terrà il 25-26 febbraio 2021. Parteciperà ai lavori anche il Comitato Imprenditoria Femminile di Modena
  • Cosa imprenditoria femminile Manifestazione
  • Quando dal 25/02/2021 al 26/02/2021
  • Aggiungi l'evento al calendario iCal

L'evento WOMEN nasce dalla necessità di far conoscere alle imprenditrici italiane le possibilità aperte dalla nuova programmazione Europea 2021-2027 e dalla volontà di fornire un contributo concreto, qualitativo, collaborativo e di orientamento alle aziende, con particolare attenzione a quelle al femminile, rispetto agli indirizzi strategici europei. A WOMEN 2027, l'attenzione è posta sul ruolo delle donne nel mondo imprenditoriale, sui loro modelli di business e sulle opportunità di fare networking.

WOMEN 2027 #2, seconda edizione immersiva dell'evento che si terrà in virtual venue il 25 e 26 febbraio, è organizzata da Donne Si Fa Storia in collaborazione con le Unioni camerali di Lombardia, Veneto, Piemonte e Unioncamere Nazionale. Agli incontri parteciperà anche la Presidente del Comitato Imprenditoria Femminile di Modena.

Giovedì 25 febbraio (14.00 - 18.00), l'evento prevede il dialogo tra Europarlamentari donne e 100 imprenditrici di alto profilo da tutta Italia sui temi chiave per il prossimo futuro delle imprese al femminile, tra nuovo bilancio EU 2021-2027 e strumenti straordinari come Next Generation EU. Durante l'incontro interverrà Tiziana Pompei, Vice Segretario Generale Unioncamere (Unioncamere Nazionale) per condividere i risultati della XII edizione del Giro d'Italia delle donne che fanno impresa, il road show virtuale organizzato insieme alle Camere di commercio e ai Comitati per l'imprenditoria femminile italiani nel 2020. Verrà fornito inoltre un quadro di sintesi della nuova Programmazione EU.

WOMEN 2027 sarà l'occasione per fare domande, confrontarsi, conoscere dati, best case e storie di imprese e imprenditrici: sei di loro sono state selezionate per illustrare in una serie di sfidanti running pitch le loro proposte innovative per fronteggiare il periodo Covid in azienda e le strategie messe in atto per affrontare le grandi sfide del nostro presente e prossimo futuro, dal cambiamento climatico al risparmio energetico, da un nuovo turismo ad un'agricoltura sostenibile.

Venerdì 26 febbraio (9.00 - 13.00) è il momento dei tavoli operativi. In primis quello del Ministero per lo Sviluppo Economico con un focus sulla strategia Cantiere PMI e la Legge di bilancio 2021 Art.17 - Fondo a sostegno dell'imprenditoria femminile. Due boosting Superlab - EU Project Academy e Fintech Lab - sono pensati per consentire alle imprenditrici di presentare le loro proposte progettuali: dieci progetti verranno selezionati e costituiranno i casi concreti sui quali confrontarsi con team esperti di progettazione europea e crowdfunding al fine di prepararsi per la candidatura formale. Tre le chiavi dei workshop che seguiranno: rigenerazione urbana partecipata, strumenti finanziari per gestire le grandi sfide aziendali legate ad energia e ambiente), nuovi modelli di business culturali.

Grazie a tutti i contributi e alle informazioni emerse nei due giorni di lavoro, WOMEN 2027 #2 stilerà un manifesto in dieci punti strategici con gli elementi considerati più importanti, urgenti e necessari. Il documento verrà consegnato alle Europarlamentari, alle Istituzioni e alle Imprenditrici. I dieci punti costituiranno veri e propri indicatori su cui confrontarsi e misurarsi rispetto ai risultati raggiunti nelle future edizioni di WOMEN 2027.

Link

Donne si fa Storia