Seguici su

Istat - Excelsior - Premio Storie di alternanza

Newsletter economico-statistica e promozionale del 17/04/2019

Indice Nazionale ISTAT dei prezzi al consumo per le famiglie di operai e impiegati
+0,8% la variazione annuale dell'indice ISTAT del mese di marzo 2019
Mese marzo 2019
Il numero indice per il mese di marzo (base 2015=100) è pari a: 102,5
Principali variazioni rispetto al mese di marzo 2019
variazione mensile per il periodo febbraio 2019 - marzo 2019: +0,2%
variazione annuale per il periodo marzo 2018 - marzo 2019: +0,8%
variazione biennale per il periodo marzo 2017 - marzo 2019: +1,5%
Prossimo comunicato relativo all'indice di aprile 2019: giovedì 16 maggio 2019.

Excelsior, stabili le assunzioni ad aprile: 5.860 gli ingressi previsti dalle imprese modenesi
Il Sistema Informativo Excelsior promosso da Unioncamere in collaborazione con l'Agenzia Nazionale per le Politiche Attive del Lavoro e le Camere di Commercio italiane, ha pubblicato il bollettino previsionale relativo al mese di aprile 2019, analizzando le entrate programmate dalle imprese.
Sul territorio nazionale aumentano in aprile le previsioni di assunzione delle imprese, infatti in Italia si prevede vengano assunti 415.000 persone, con un incremento congiunturale pari al +9,2%, in Emilia-Romagna si raggiunge a un +9,5% pari a 39.100 ingressi, mentre a Modena le assunzioni sono pressoché stabili (-0,2%), pari a 5.860 entrate. Tuttavia la quota di imprese che intende assumere arriva al 17,7% del totale, aumentando del 3,4% rispetto a marzo.
Positivo invece l'andamento del totale modenese del trimestre aprile – giugno 2019, infatti con 18.940 entrate si raggiunge un incremento del 3,0% rispetto a marzo-maggio.
Nella costanza del numero di assunzioni, cambiano però le quote di lavoratori assunti per tipo di contratto, calano infatti i contratti di somministrazione (17% del totale), l'1% sono "co.co.co e altri non dipendenti", mentre il restante 82% sono lavoratori dipendenti. Tra questi si registra un incremento sia dei lavoratori a tempo indeterminato che raggiungono la quota del 30%, sia degli apprendisti (13%), mentre diminuisce la proporzione di quelli a tempo determinato (38%).

Premio "Storie di alternanza"
Prorogato a giovedì 18 aprile il termine per la presentazione delle candidature
A disposizione delle scuole secondarie di secondo grado della provincia di Modena 5.000 euro per valorizzare e dare visibilità ai racconti dei progetti d'alternanza scuola-lavoro documentati con un video.
Gli studenti hanno la possibilità di rendere accattivante l'alternanza "raccontando" in un video le attività svolte e le competenze acquisite.
I video premiati a livello locale potranno concorrere al premio nazionale.
Per maggiori informazioni »