Seguici su

Incontro sull'offerta formativa delle scuole modenesi - Imprese giovanili - Rating di legalita'

Newsletter economico-statistica e promozionale del 8/11/2018

INCONTRO SULL'OFFERTA FORMATIVA DELLE SCUOLE MODENESI E SUGLI SBOCCHI OCCUPAZIONALI OFFERTI DALLE IMPRESE DEL TERRITORIO
Sabato 10 novembre ore 16, appuntamento per le famiglie dei ragazzi di terza media presso la Sala Panini della Camera di Commercio
La Camera di commercio, in occasione dei Saloni orientamento di Modena, Carpi, Sassuolo, Vignola, Pavullo e Finale Emilia, mette a disposizione, in collaborazione con IFOA, un approfondimento specifico rivolto alle famiglie dei ragazzi di terza media sulle prospettive occupazionali e sui profili più richiesti dalle imprese del territorio.
In occasione del primo salone orientamento che si terrà a Modena sabato 10 novembre presso la Fondazione San Filippo Neri via sant'Orsola 52, ci sarà un momento di approfondimento sull'offerta formativa e sui profili più richiesti nel territorio modenese presso la Sala Panini della CCIAA alle ore 16.
I prossimi incontri di approfondimento si svolgeranno a Sassuolo sabato 17 novembre ore 16, a Carpi martedì 20 novembre ore 20,30, a Pavullo e a Finale Emilia sabato 24 novembre ore 16. Ulteriori informazioni su questo evento…

SEMPRE PIÙ IMPRESE GUIDATE DA GIOVANI IMPRENDITORI
Aumenta il numero delle imprese giovanili in provincia di Modena nel terzo trimestre 2018
Le imprese guidate in maggioranza da imprenditori under 35 al 30 settembre 2018 sono 4.720, con un incremento pari a 124 imprese rispetto al 30 giugno, ovvero il 2,7% in più. Il trend emerge dall'elaborazione dei dati Infocamere effettuata dal Centro Studi e Statistica della Camera di Commercio di Modena.
L'incremento del terzo trimestre, unito a quello già registrato nel secondo, non è stato tuttavia sufficiente a compensare il calo fisiologico che ogni anno si verifica in tali tipologie di impresa, dovuto all'uscita dalla categoria di tutte le imprese in cui la maggioranza dei soci supera la soglia dei 36 anni. Nel 2018 il fenomeno risulta particolarmente marcato, tanto che il confronto con settembre 2017 appare negativo (-3,3%) e vengono perse 163 imprese giovanili attive.
Nonostante ciò, Modena rimane nella media regionale per il tasso di imprese giovanili confrontate con quelle totali (7,2%), ma vi sono province dove tale proporzione risulta maggiore come Reggio Emilia (8,9%), e altre in cui risulta molto più basso (Forlì-Cesena 6,6%). In valore assoluto Modena risulta la seconda provincia dell'Emilia-Romagna dopo Bologna per numero di imprese giovanili.

LEGALITÀ: A MODENA 138 IMPRESE CON IL RATING
La vetrina del Registro delle imprese fa bene alla legalità e aumenta l'interesse delle aziende verso il riconoscimento promosso dall'Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato. A un anno dalla comparsa nelle visure camerali del rating di legalità rilasciato dall'AGCM alle aziende che ne hanno fatto richiesta - e che hanno superato il vaglio dell'Autorità stessa - sono 6.210 in Italia le imprese che possono fregiarsi delle stellette della legalità, l'80% in più rispetto alla rilevazione condotta a fine aprile 2017, con una crescita diffusa in tutti i territori. L'Emilia-Romagna è la seconda regione italiana, dopo la Lombardia, per numerosità di imprese con rating di legalità: a ottobre 2018 sono 816 ovvero il 13,1% del totale nazionale, con una incidenza di 179 ogni 100mila imprese registrate (102 è l'incidenza media nazionale). Rispetto ad aprile 2017 si registra in regione un aumento del +54,5%, che in termini assoluti si traduce in +288 imprese. La maggior parte delle 816 imprese emiliano-romagnole con rating di legalità ha una stella (506), mentre sono 261 quelle con due stelle e 49 le imprese a tre stelle.
La provincia di Modena, con 138 imprese dotate del rating di legalità, si colloca all'undicesimo posto nella graduatoria delle province italiane. L'incremento rispetto ad aprile 2017 è stato di 56 imprese ovvero il 68,3% in più.
L'elenco completo delle aziende che finora hanno ottenuto il rating di legalità, con il relativo punteggio, è pubblicato sul sito dell'Autorità (http://www.agcm.it) e dall'ottobre dello scorso anno è integrato nelle visure del Registro delle Imprese (www.registroimprese.it) rilasciate dalle Camere di Commercio.