Seguici su

Modena Economica n. 2/2019 - Bando regionale export - Nuova direttiva marchi - Imprese giovanili - Imprese femminili - Laboratorio Modena 2050

Newsletter economico-statistica e promozionale del 14/05/2019

ON LINE MODENA ECONOMICA
Periodico della Camera di Commercio di Modena - n. 2/2019
In questo numero parliamo di: Economia e territorio - le iniziative della Camera per le imprese, Turismo a Modena - fare sistema per crescere ancora, Motor Valley Fest, Bandi per contributi, Export in ripresa - progetti e incontri per esportare.
Accedi alla rivista on line »

BANDO REGIONALE PER LA PROMOZIONE DELL'EXPORT E PER LA PARTECIPAZIONE A EVENTI FIERISTICI 2020
Si tratta di contributi a fondo perduto pari al 30% delle spese ammissibili per la realizzazione nel corso del 2020 di almeno tre fiere a carattere nazionale o internazionale svolte in paesi esteri.
La partecipazione a fiere deve essere affiancata da almeno uno dei seguenti servizi di consulenza: ricerca clienti o distributori, incontri di affari in fiera (Oromos Italia offre questo servizio con un'ampia copertura geografica), certificazioni per l'export (riferite al paese sede della fiera), registrazione marchio nel pese sede della fiera. Le fiere e gli eventi promozionali devono essere realizzate a partire dal 1/1/2020 e concluse entro il 31/12/2020. 
Domande dal 13 maggio al 19 luglio 2019. Ulteriori approfondimenti »

NUOVA DIRETTIVA MARCHI
Si comunica che il Decreto Legislativo 20 febbraio 2019 n. 15 Attuazione della direttiva (UE) 2015/2436 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 16 dicembre 2015 ha apportato diverse modifiche al Codice della Proprietà Industriale (d.lgs. 10/02/2005 n. 30). Maggiori informazioni.

IN CALO LE IMPRESE A CONDUZIONE GIOVANILE IN PROVINCIA DI MODENA
I dati Infocamere, elaborati dal Centro Studi e Statistica della Camera di Commercio di Modena, confermano, come ogni primo trimestre di ciascun anno, il calo fisiologico delle imprese giovanili anche nel periodo gennaio - marzo 2019.
Le imprese gestite da under 35 in provincia passano da 4.827 al 31 dicembre 2018 a 4.306 al 31 marzo 2019, pari a 521 imprese in meno ed una diminuzione congiunturale del -10,8%. Tale diminuzione si verifica sempre nel primo trimestre di ciascun anno a causa della definizione stessa di impresa giovanile: infatti sono considerate tali le imprese condotte per la maggioranza da soci con meno di 35 anni, pertanto con l'inizio di un nuovo anno solare escono dall'insieme tutte le imprese i cui soci compiono 36 anni. Negli ultimi anni il fenomeno è risultato particolarmente evidente.
In effetti, le iscrizioni nel corso del 2018 non hanno compensato questo calo iniziale, pertanto anche il confronto tendenziale risulta negativo (-3,0%), con 132 imprese in meno rispetto a marzo 2018.

IMPRESE FEMMINILI A QUOTA 14 MILA NEL PRIMO TRIMESTRE 2019
In provincia di Modena le imprese attive a conduzione femminile risultano in leggero calo congiunturale nel primo trimestre del 2019, passano infatti da 14.066 al 31/12/2018 a 14.011 al 31/03/2019, vi sono quindi 55 imprese in meno, pari ad una variazione del -0,4%.
Il confronto tendenziale invece mostra un dato pressoché stabile, con 9 imprese in meno rispetto a marzo 2019 corrispondenti ad una variazione del -0,1%. Anche a livello regionale la situazione risulta piuttosto stazionaria: Modena rimane la seconda provincia per numero di imprese femminili con il 16,6% del totale regionale ed un tasso di femminilità (cioè di imprese femminili rispetto a quelle totali) pari al 21,6%, maggiore della media regionale (21,1%). Ferrara mostra il maggior tasso di femminilità (22,9%), mentre Reggio Emilia quello più basso (18,9%).

SECONDO APPUNTAMENTO DEL LABORATORIO MODENA 2050 DEL COMITATO PER L'IMPRENDITORIA GIOVANILE
Il 28 maggio 2018 dalle 19,00 alle 22,00 negli spazi del Knowbel di Democenter si terrà il secondo Laboratorio Modena2050.
Laboratorio Modena 2050 è un momento di confronto con cui il Comitato per l'Imprenditoria Giovanile vuole aprirsi al territorio, ascoltando le esigenze del tessuto socio economico modenese.
Il tema dell'ambiente e dello sviluppo sostenibile sta sempre più incidendo sulle strategie aziendali: un dibattito costruttivo, tre ospiti illustri per stimolare il confronto, 6 tavoli, 3 domande con cui approfondire il tema, un aperitivo per tenere viva la creatività, il tutto in 3 ore di tempo per dare vita ad un documento condiviso.
Tutti i giovani imprenditori sono invitati a partecipare. Locandina