Seguici su

Restituzione e sostituzione dei punzoni

I titolari di marchio di identificazione devono obbligatoriamente procedere alla riconsegna dei punzoni da loro detenuti nei seguenti casi:

  • quando si richiedono altri punzoni a seguito di deterioramento dei primi.
    Si deve compilare il modulo di dichiarazione di cessazione di attività e di riconsegna dei punzoni in concomitanza alla presentazione di una nuova richiesta di allestimento dei punzoni;
  • quando si cessa l'attività. L'assegnatario di marchio di identificazione, nel formulare la dichiarazione di cessazione di attività secondo il modello predisposto dall'ufficio deve riconsegnare TUTTI i punzoni in suo possesso e l'ufficio metrico deve controllare, prendendo visione dai registri, che siano stati riconsegnati proprio TUTTI i punzoni ricevuti;
  • quando decade la concessione, in caso di mancato pagamento dei diritti di saggio e marchio, quale rinnovo annuale della concessione di marchio, entro la fine dell'anno di riferimento.
    In tale ipotesi l'ufficio provvede ad informare l'interessato invitandolo, per lettera raccomandata, a riconsegnare i punzoni entro un termine prestabilito.
    Se nel termine fissato egli non ottempera a quanto richiestogli, l'ufficio chiede l'intervento degli organi di polizia giudiziaria (carabinieri, finanza o polizia) chiedendo loro di provvedere al ritiro forzato dei punzoni.

Il provvedimento di revoca del marchio e di cancellazione dal Registro degli assegnatari viene adottato sotto forma di determinazione dirigenziale.

L'ufficio, a conclusione della procedura, dovrà provvedere alla deformazione o distruzione dei punzoni e delle relative matrici.

I nominativi e le successive variazioni, quindi anche le cessazioni di attività, di coloro che risultano iscritti nel Registro degli assegnatari di marchi di identificazione di metalli preziosi devono essere inviati alla Banca d'Italia.

Sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica, infine, deve essere data comunicazione degli eventuali provvedimenti di revoca della concessione del marchio di identificazione con conseguente cancellazione dal Registro degli assegnatari.

Media
(num_rating voti)

Azioni sul documento

pubblicato il 2019/08/28 11:56:41 GMT+1 ultima modifica 2019-08-28T11:56:55+01:00