Seguici su

Quesito 54/2019

prevenzio.net

Domanda

L'operatore che sale su una piattaforma semovente solo per spostare la piattaforma e scaricarla e caricarla sul camion al termine dell'utilizzo, deve utilizzare i dispositivi di trattenuta (tipo cintura e cordino)?
E lo stesso operatore, se nell'effettuare questa operazione si trova nel cestello ad una quota superiore ai 2 metri, deve essere formato per lavori in quota?

Risposta

Premesso che:

  • l'utilizzo della macchina deve avvenire nel rispetto delle istruzioni per l'uso, che devono sempre accompagnare la macchina,
  • nelle istruzioni il costruttore deve precisare le condizioni d'uso in cui è previsto l'utilizzo dei DPI,

qualora le istruzioni per l'uso prevedano l'obbligo di utilizzo di DPI anche nel caso in questione, se ne dovrà prevedere l'utilizzo.

Nel caso in cui le istruzioni per l'uso non diano alcuna indicazione, ciò rappresenta una carenza delle stesse istruzioni e non un esonero dall'obbligo di utilizzo dei sistemi anticaduta, che dovrà quindi essere valutato dal datore di lavoro (si ritiene infatti che NON vi sia obbligo certo di uso dei DPI anticaduta solo nel caso di macchina chiusa ovvero dotata di cestello che attiva il micro di fine corsa di stazionamento).

Relativamente alla formazione, il lavoratore che sposta la piattaforma di lavoro elevabile come descritto nel quesito, dovrà essere formato:

  1. ai sensi dell'art.73 comma 5 del DLgs 81/08 e del relativo Accordo Stato Regioni-Province autonome del 22/02/2012, per l'uso di specifiche attrezzature di lavoro
  2. ai sensi dell'art. 37 del DLgs 81/08 e del relativo Accordo Stato-Regioni-Province autonome del 21/12/2011, in funzione della effettiva mansione svolta dal lavoratore secondo le macrocategorie: rischio alto, medio, basso
  3. ai sensi dell'art. 77 comma 4 lettera h) e comma 5 lettera a) per l'uso di DPI di III categoria contro la caduta dall'alto, in caso di utilizzo di tali DPI secondo le indicazioni del costruttore della macchina.

(Gennaio 2020)