Seguici su

Quesito 028/2016

prevenzio.net

Domanda

Per i lavoratori stranieri quale livello di comprensione della lingua italiana è considerato base sufficiente per essere ammesso in aula alla frequenza della formazione generale e specifica? Quale per la formazione sull'utilizzo di attrezzature quali carrelli elevatori o PLE?

Risposta

Non esistono regole precise da questo punto di vista; si ritiene che il livello sufficiente possa essere considerato l'A2 (secondo il Quadro Comune di Riferimento Europeo-QCER) che è anche quello necessario anche per la richiesta di permesso di soggiorno per i soggiornanti di lungo periodo.

Si può suggerire, in ogni caso, che durante il corso e/o alla sua conclusione venga effettuata una valutazione di apprendimento anche se non espressamente prevista per la formazione generale e specifica dei lavoratori.

A maggior ragione questa valutazione sarà eseguita a conclusione della formazione sull'uso delle attrezzature specifiche (in questo caso possiamo dire che come criterio di "ammissione" al corso potremmo utilizzare il superamento della prova di apprendimento in qualità di lavoratori).

(Febbraio 2017)