Seguici su

Quesito 023/2017

prevenzio.net

Domanda

Un addetto al primo soccorso aziendale, che ha svolto la formazione iniziale della durata di 12 ore come da DM 388/2003 e quella BLS-D, può essere esonerato dall'effettuare l'aggiornamento triennale delle quattro ore, visto che effettua già l'aggiornamento del corso BLS-D?

Risposta

Si ricorda che l'art. 3 comma 5 del DM 388/03 prevede che la formazione dei lavoratori addetti al primo soccorso deve essere ripetuta con cadenza triennale almeno per quanto attiene le capacità di intervento pratico.
I contenuti sono quelli previsti dal modulo C, della durata di 6 ore per gli addetti di aziende classificate nel Gruppo A e di 4 ore per quelli delle aziende di Gruppo B e C.
Gli argomenti previsti da tale modulo sono vari e la parte relativa alla rianimazione cardiopolmonare è solamente uno di quelli previsti; inoltre, la normativa relativa al retraining della RCP non è univoca e pertanto durata e periodicità potrebbero non essere uniformi.
Si ritiene, quindi, che l'aggiornamento previsto dal D.M. 388/03 debba essere ripetuto.

(Settembre 2017)