Seguici su

Quesito 030/2014

prevenzio.net

Aggiornamento addetto Primo Soccorso

Domanda

Un addetto al primo soccorso gruppo A (prima formazione nel 1999) che non ha effettuato il corso di aggiornamento triennale, come previsto dal dm 388/2003, cosa deve fare per poter svolgere ancora il ruolo di addetto al primo soccorso aziendale? Deve iscriversi e partecipare al corso della durata di 16 ore come nuova nomina o al corso di aggiornamento della durata di 6 ore?

Risposta

I corsi di primo soccorso ultimati prima dell'entrata in vigore del DM 388/03 sono da ritenersi validi (art. 3, comma 5 dello stesso DM). La non ripetizione dell'aggiornamento periodico non fa venire meno completamente la validità dei requisiti formativi di partenza. Si ritiene, quindi, che l'effettuazione del previsto aggiornamento periodico rimetta il soggetto incaricato nelle condizioni di svolgere pienamente il ruolo assegnato (nel frattempo non può svolgerlo). Rimane valido il principio secondo cui la formazione deve essere effettuata comunque sulla base delle effettive conoscenze e capacità di intervento da parte dei soggetti individuati; se questi elementi risultassero deficitari ad un'analisi approfondita da parte del datore di lavoro, con l'ausilio del medico competente, si rende necessaria una formazione ex novo che rispetti tutti gli attuali requisiti previsti.

(Aprile 2014)