Seguici su

Quesito 024/2014

prevenzio.net

Equivalenza formazione accordo Stato-Regioni

Domanda

In merito alla formazione dei lavoratori accordo Stato Regioni e più precisamente alle linee guida applicative, nel paragrafo relativo alla "Disciplina transitoria e riconoscimento della formazione pregressa" si parla di equivalenza della formazione effettuata (aventi certe caratteristiche) con quella di "nuova" concezione. si chiede: una o più aziende che avessero programmato (citandolo anche nella riunione periodica) e organizzato degli eventi formativi interni di 4 ore tutti gli anni a dicembre per tutti i lavoratori (quindi anche nel 2011) per i quali esistono verbali dei contenuti, firme dei lavoratori, test di verifica finali e attestati di frequenza, cosa devono produrre per dare appunto equivalenza delle 16 ore (nel caso di rischio alto) previste dall'accordo? Basta quanto citato sopra?

Risposta

Per quanto riguarda le disposizioni transitorie e il riconoscimento della formazione pregressa dei lavoratori ex art. 37 del D. Lgs. 81/08 possono fondamentalmente verificarsi due condizioni particolari: 1) corso di formazione già approvati (documentalmente e formalmente alla data di entrata in vigore dell'Accordo Stato-Regioni: 11 gennaio 2012) e conclusi entro un anno dalla stessa data 2) corsi frequentati in precedenza all'entrata in vigore per i quali il datore di lavoro possa dimostrare che si siano svolti nel rispetto delle previsioni normative e secondo le indicazioni contenute nei contratti di lavoro. In entrambi questi casi l'obbligo formativo può essere considerato assolto, fatto salvo quello relativo all'aggiornamento, da completare entro il 11 gennaio 2013 se la formazione pregressa risale a 5 anni prima rispetto all'entrata in vigore, oppure dopo 5 anni dal completamento della formazione pregressa. Le modalità con cui il datore di lavoro può dimostrare l'ottemperanza dell'obbligo sono quelle citate nell'accordo e nelle relative linee guida: richieste di finanziamento per corsi, programmi dettagliati, firme di presenza, eventuali registrazione dei verifiche finali, verbali delle riunioni delle riunioni periodiche...

(Aprile 2014)