Seguici su

Quesito 57/2013

prevenzio.net

Titolare impresa e art. 21 D. Lgs. 81/2008

Domanda

In un'azienda con un titolare e una lavoratrice part-time, nel caso il titolare vieti alla lavoratrice l'utilizzo del muletto (muletto quindi utilizzato solo dal titolare) il titolare ha l'obbligo di frequentare i corsi previsti dall'accordo stato regioni del 2012 relativo ai mezzi di sollevamento? Più in generale, è obbligato a frequentare corsi sui muletti o può avvalersi di quanto previsto in art. 21 D. Lgs. 81/2008?

Risposta

L'obbligo di formazione per l'uso delle attrezzature individuate nell'Accordo Stato-Regioni del 22/2/2012 riguarda gli utilizzatori delle stesse (sia datori di lavoro che dipendenti). Se la lavoratrice effettivamente non farà uso del muletto, neanche in maniera saltuaria, non dovrà essere sottoposta alla formazione specifica. Il datore di lavoro, anche nel caso in cui dovesse essere considerato lavoratore autonomo secondo quanto previsto dall'art. 21 del D. Lgs. 81/08, è ugualmente sottoposto all'obbligo formativo; l'art. 21, infatti, impone l'uso di attrezzature conformi al titolo III dello stesso decreto (l'obbligo formativo rientra proprio in questo titolo).

(Ottobre 2013)