Seguici su

Quesito 05/2013

prevenzio.net

Formazione sicurezza per tirocinanti scuole

Domanda

Anche i tirocinanti delle scuole superiori, che prestano servizio presso scuole di formazione professionali, e gli OSS (operatori sanitari) che fanno servizio di tirocinio presso i centri residenziali, hanno l'obbligo di fare la formazione sulla sicurezza per i lavoratori? Se sì, quante ore?

Risposta

Gli studenti delle scuole medie superiori sono equiparati ai lavoratori solo quando fanno uso di laboratori, di attrezzature di lavoro(compresi i videoterminali), di agenti chimici fisici e biologici; sono altresì equiparati anche i beneficiari dei tirocini formativi e di orientamento secondo quanto previsto dalla normativa vigente e da eventuali disposizioni regionali specifiche. Gli obblighi formativi, quindi, sono analoghi a quelli per i lavoratori: modulo di base (4 ore) + quello specifico (8 ore se rischio medio, ad esempio all'interno dei laboratori scolastici). Attualmente esiste una proposta scaturita dal gruppo regionale Formazione (proposta che verrà avanzata al Coordinamento delle Regioni) per fare in modo che il credito formativo di base acquisito in questa maniera possa essere considerato credito formativo permanente (che possa essere fatto valere anche successivamente alla scuola, ad esempio nell'inserimento nel mondo del lavoro vero e proprio). Gli OSS che fanno tirocinio presso i centri residenziali dovranno svolgere il corso di base (4 ore) + quello specifico (12 ore) per rischio alto (attività di assistenza sociale residenziale) (si veda l'allegato 2 dell'Accordo Stato-Regioni del 21/12/2011).

(Febbraio 2013)