Seguici su

Quesito 2/2012

prevenzio.net

Piscina - Corso antincendio

Domanda

In una piscina pubblica è corretto che i lavoratori addetti all'antincendio facciano il corso per rischio medio. Oppure per il fatto che tale impianto è frequentato talvolta da molte centinaia di persone, si configura il caso di un "locale di intrattenimento" con oltre 100 persone e quindi con rischio elevato, in base all'allegato x del DM 10 marzo 1998?

Risposta

E' corretto che facciano il corso per rischio medio, così come previsto dal D.M. 10.03.98, in quanto le piscine sono locali di spettacolo ai sensi del D.P.R. 151/2011. Qualora l'affollamento all'interno dell'impianto superi le 100 persone occorre che gli addetti antincendio conseguano l'attestato di idoneità tecnica di cui all'art. 3 della L.609/96.

(Gennaio 2012)