Seguici su

Al via .i.re.ne - Istituto per la Relazione e il Negoziato

Operativo dal 27 ottobre 2020 il nuovo servizio delle Camere di Commercio dell'Emilia-Romagna realizzato attraverso Unioncamere regionale a beneficio delle imprese del territorio

L'Istituto per la Relazione e il Negoziato (.i.re.ne) è un'iniziativa istituzionale delle Camere di Commercio dell'Emilia-Romagna realizzato attraverso Unioncamere regionale a beneficio delle imprese del territorio, che si prefigge i seguenti obiettivi:

  • prevenire il contenzioso, con corrispondente deflazione delle cause pendenti, proponendo schemi agili ed economici di risoluzione consensuale delle criticità sopravvenute nei rapporti contrattuali tra imprese e/o tra imprese e istituti di credito (contestazioni su forniture, problematiche in tema di locazioni, interruzione di rapporti commerciali più o meno consolidati, difficoltà nel mantenimento delle linee di credito, risoluzione degli incagli e dei ritardi nell'erogazione di finanziamenti, ecc.);
  • prevenire situazioni di crisi riflesse dall'interruzione traumatica dei rapporti commerciali al fine di salvaguardare la continuità aziendale e l'occupazione;
  • affermare prassi uniformi di risoluzione preventiva delle dette criticità, riconosciute virtuose dall'Autorità Giudiziaria e dal sistema creditizio;
  • mettere a disposizione degli utenti un servizio di assistenza ed i relativi materiali operativi (schemi contrattuali, istanze, ecc.) coinvolgendo le relative Associazioni di Categoria;
  • costituire un osservatorio delle varie problematiche economico-finanziarie e del mondo del lavoro ed una banca dati idonea a monitorare le condizioni delle imprese e del mercato ed a gestirne le congiunture.

Le aziende che decidono di avvalersi di tale organismo, partecipano ad una procedura negoziale da svolgere entro 15 giorni a un costo simbolico, con l'assistenza di un nucleo di esperti di comprovato valore professionale, guidato dal prof. Giorgio Meo, responsabile dell'Ufficio legale di Unioncamere Emilia-Romagna e Ordinario di Diritto commerciale presso la LUISS, ove è anche direttore del Master in Gestione della crisi d'impresa.

.i.re.ne si propone di offrire soluzioni negoziali volte alla salvaguardia della continuità dei rapporti aiutando le parti, mediante la via contrattuale, a individuare procedimenti virtuosi di accesso al credito, di ripristino della regolarità commerciale, di recupero e messa in sicurezza della continuità dell'impresa, prima che le relazioni tra le parti sfocino in una controversia o che sopraggiungano irreversibili crisi di liquidità.

Il mancato buon esito della procedura non pregiudica in ogni caso il legittimo diritto delle parti a rivolgersi ad altre istanze.

Vantaggi del servizio di negoziazione offerto da .I.RE.NE

Costi contenuti: 100,00 euro più I.V.A. per le spese di avvio della procedura a carico di ciascuna parte, più il versamento di 200,00 euro + I.V.A. per parte in caso di accettazione della proposta negoziale, salvo situazioni di particolare complessità.

Tempi rapidi: la procedura si conclude di norma entro 15 giorni dalla comunicazione della sua apertura, salvo proroghe che possono essere richieste alle parti.

Assistenza nella negoziazione: la procedura è gestita da un Comitato di professionisti di particolare qualifica professionale e comprovata esperienza, diversi dei quali professori universitari di principali Atenei italiani.

Link

.i.re.ne

Azioni sul documento

pubblicato il 2020/10/27 10:25:00 GMT+1 ultima modifica 2020-11-19T15:26:14+01:00