Seguici su

COVID-19 - Ulteriori comunicazioni dell'UIBM

Pubblicati dall'UIBM ulteriori aggiornamenti a seguito dell'emergenza COVID-19 (sospensione dei procedimenti amministrativi ed estensione della validità degli atti in scadenza; marchi internazionali)

COVID-19: Sospensione di tutti i termini dei procedimenti amministrativi ed estensione della validità degli atti in scadenza

Si rimanda all'avviso pubblicato sul sito dell'UIBM

Leggi il Decreto Legge Cura Italia

Nuove disposizioni dell'UIBM

La Direzione generale per la Tutela della proprietà industriale - Ufficio italiano brevetti e marchi (DGTPI-UIBM) del Ministero dello Sviluppo Economico (MISE), in questa fase di difficoltà legate alla rapida diffusione del Coronavirus in Italia, ha previsto nuove disposizioni per favorire le domande di marchio internazionale e quelle per il loro rinnovo, in alternativa alle procedure vigenti presso le Camere di Commercio o della trasmissione via posta all'UIBM.

Pertanto, ora si possono trasmettere anche per posta elettronica certificata - all'indirizzo - le domande firmate digitalmente, utilizzando la modulistica prevista (modelli MM) ed allegando l'eventuale lettera d'incarico al mandatario e il modello F24 in formato pdf.

Le domanda cartacee con gli allegati dovranno comunque essere inviate all'UIBM appena possibile.

L'UIBM ha preso anche alcune decisioni importanti per facilitare le domande di brevetto internazionale.

Per le informazioni e i dettagli sulle nuove disposizioni provvisorie, vi rinviamo direttamente al sito del Ministero.

Azioni sul documento

pubblicato il 2020/03/31 15:02:00 GMT+1 ultima modifica 2020-05-21T15:37:21+01:00