Seguici su

La Camera di commercio fornisce lezioni gratuite sull'imprenditorialità ai detenuti a fine pena

Giovedì 28 settembre la prima lezione

Il D.Lgs. 219/2016 stabilisce che Camere di commercio svolgano funzioni in materia di sostegno alla competitività delle imprese e dei territori tramite attività d'informazione economica e assistenza tecnica alla creazione di imprese e start up. Tramite lo Sportello Genesi, la Camera di Commercio di Modena svolge un servizio di primo orientamento ed informazione nei confronti degli aspiranti imprenditori per fornire agli interessati una visione di quelli che sono gli adempimenti, le opportunità, le possibilità offerte dal mercato in ordine all'attività che si intende avviare; aiuta l'aspirante imprenditore a scegliere la forma giuridica che più si adatta al progetto d'impresa, tenendo conto del numero delle persone coinvolte, del tipo di attività che s'intende intraprendere, degli investimenti necessari, dei vari regimi fiscali e delle agevolazioni esistenti per le nuove imprese.

La Camera di commercio di Modena e la Casa circondariale di Modena hanno sottoscritto un protocollo d'intesa che prevede da parte dei funzionari camerali di Sportello Genesi lezioni sull'autoimprenditorialità con l'obiettivo di offrire ai detenuti un primo orientamento sulla possibilità di svolgere un lavoro autonomo per il loro percorso di reinserimento sociale.