Seguici su

Premio delle Camere di Commercio "Storie di alternanza"

Proroga al 26 ottobre ore 17,00 della III edizione Premio “Storie di alternanza”

Premio delle Camere di Commercio "Storie di alternanza"

Il Premio "Storie di alternanza" è un'iniziativa promossa da Unioncamere e dalle Camere di commercio italiane con l'obiettivo di valorizzare e dare visibilità ai racconti audiovisivi dei percorsi per le competenze trasversali e per l'orientamento ideati, elaborati e realizzati dagli studenti e dai tutor degli Istituti scolastici italiani di secondo grado.

L'iniziativa vuole accrescere la qualità e l'efficacia dei percorsi scuola-lavoro, attivare una proficua collaborazione tra le scuole, le imprese e gli Enti coinvolti, rendere significativa l'esperienza attraverso il "racconto" delle attività svolte e delle competenze maturate.

Come noto, la Legge di bilancio 2019 (Legge 30 dicembre 2018, n. 145) all'art. 1, commi 784-787 ha confermato l'obbligatorietà dei percorsi scuola-lavoro rivedendo, per i diversi indirizzi di studio, il monte ore minimo complessivo che non dovrà essere inferiore a:

  • 210 ore nel triennio terminale del percorso di studi degli istituti professionali;
  • 150 ore nel secondo biennio e nell'ultimo anno del percorso di studi degli istituti tecnici;
  • 90 ore nel secondo biennio e nel quinto anno dei licei.

Il Premio è suddiviso in due categorie distinte per tipologia di Istituto scolastico partecipante, ossia: Licei e Istituti tecnici e professionali. Sono ammessi a partecipare gli studenti, singoli o in gruppo, che:

  • fanno parte di una o più classi di uno stesso o più istituti di istruzione secondaria superiore italiani;
  • hanno svolto e concluso un percorso di alternanza scuola-lavoro (presso Imprese, Enti, Professionisti, Impresa simulata, ecc.);
  • hanno realizzato un racconto multimediale (video) che presenti l'esperienza di alternanza realizzata, le competenze acquisite e il ruolo dei tutor (scolastici ed esterni).

Il Premio prevede due livelli di partecipazione: il primo locale, promosso e gestito dalle Camere di commercio aderenti, il secondo nazionale, gestito da Unioncamere, cui si accede solo se si supera la selezione locale.

Gli Istituti Scolastici dal 7.9.2020 al 26.10.2020 potranno accedere nuovamente in piattaforma per completare le candidature già presentate in primavera ed inviarne di nuove.
Due le sessioni del premio previste per l'anno scolastico 2019-2020:

  • Sessione autunnale 2019 dal 9 settembre al 21 ottobre 2019
  • Sessione primaverile dal 3 febbraio al 20 aprile 2020 precedentemente sospesa è stata riaperta con possibilità per le Scuole di accedere nuovamente alla piattaforma dal 7.9.2020 fino alle ore 17.00 del 26.10.2020

Sono previsti premi per il livello nazionale il cui ammontare complessivo, per ciascuna sessione temporale, è pari ad € 10.000,00.

A livello locale l'ammontare complessivo dei premi è pari ad € 5.000,00, suddivisi per le due categorie Licei (2.500,00 €) ed Istituti tecnici e professionali (2.500,00 €), così articolati:

  • € 1.200,00 al primo classificato,
  • € 800,00 al secondo,
  • € 500,00 al terzo per ciascuna categoria.

Sono previste, inoltre, menzioni speciali, con la possibilità di una menzione dedicata a un video racconto incentrato sul settore della meccatronica da premiare a livello nazionale attraverso uno stage extracurriculare remunerato della durata di tre mesi.

La Premiazione nazionale sarà svolta il 26/11/2020 in occasione dell'edizione 2020 della manifestazione "Job&Orienta" che si terrà in modalità "a distanza" tramite piattaforme digitali.

Modalità operativa

Le modalità operative di iscrizione per l'a.s. 2019-2020 prevedono l'invio da parte degli Istituti scolastici delle candidature online tramite piattaforma web, il cui link di accesso sarà visibile a partire dal 9 settembre 2019 sul sito Storie di Alternanza.

Non saranno prese in considerazione le candidature al premio pervenute in altre forme.

La "domanda di iscrizione" e la "scheda di sintesi" devono essere compilate in web form, direttamente online.

Le liberatorie, invece, devono essere scaricate da questa pagina del sito camerale, per essere poi allegate online attraverso il portale Storie di alternanza.

Le istruzioni per l'invio della candidatura sono pubblicate nella sezione Modulistica del sito Storie di Alternanza alla voce "Guida per la presentazione dei progetti".

La Camera di Commercio di Modena accederà ai progetti delle scuole del suo territorio direttamente tramite la piattaforma dedicata, senza che le scuole debbano procedere ad alcun ulteriore invio di materiali.

Informazioni e contatti

Per assistenza tecnica e operativa sulla piattaforma di invio delle candidature:
E-mail:

Per informazioni sul Progetto:
Telefono: 06 4704415
Telefono: 06 4704206
E-mail:

Normativa

Delibera di Giunta n. 126 del 24/7/2019

Link

Media
(num_rating voti)