Seguici su

Una piattaforma per Orientamento e Placement

Unioncamere Emilia-Romagna, Ifoa, Ufficio scolastico regionale per il CV dello Studente. Coinvolti 34 istituti scolastici e 550 studenti sul territorio regionale

Unioncamere Emilia-Romagna, Ifoa, Ufficio scolastico regionale per il CV dello Studente. Coinvolti 34 istituti scolastici e 550 studenti sul territorio regionale  

In Emilia-Romagna si conclude la sperimentazione per l’utilizzo dell’interfaccia online utile alla raccolta dei CV degli studenti italiani sulla piattaforma di orientamento e placement, realizzata da Unioncamere Nazionale, che promuove l’integrazione degli strumenti Europass, favorendo il matching tra domanda e offerta di lavoro.

Unioncamere Nazionale è stata protagonista insieme ad Anpal di un progetto europeo per sviluppare il CV Europass sui differenti sistemi informativi e banche dati del sistema camerale. Per questo, la stessa Unioncamere italiana, in collaborazione con Ifoa, ha creato una piattaforma per l’orientamento e il placement, funzionale alla raccolta e utilizzazione dei CV Europass. La successiva fase pratica è stata attuata da Unioncamere Emilia-Romagna che, in collaborazione con Ufficio Scolastico Regionale RER, insieme alle stesse Unioncamere Nazionale e Ifoa, ha proposto una sperimentazione di integrazione e inserimento su base volontaria nella piattaforma del CV dello Studente, estendendola ad alcune scuole superiori del territorio regionale.

L’obiettivo della sperimentazione e della stessa piattaforma è supportare la transizione Scuola – Università – Lavoro e facilitare l’incrocio tra domanda e offerta di lavoro.

Questa operazione aiuta inoltre la messa in pratica della normativa che, a partire dall’anno scolastico 2020/21, introduce l’obbligo di presentare all’esame di stato il “CV dello Studente”: un documento standard che raccoglie le attività curriculari ed extrascolastiche dell’allievo, che verrà rilasciato ai sensi del D.lgs 62/2017 attuativo della Legge 107/2015.

Nell’ambito del progetto, sono stati erogati 10 webinar formativi, 1 per i docenti e 9 per gli studenti, con lo scopo di fornire gli strumenti e le conoscenze per utilizzare al meglio la nuova piattaforma online. Il progetto ha coinvolto, su base volontaria, gli allievi di 34 Istituti dell’Emilia-Romagna: 7 Licei, 19 Istituti Tecnici, 8 Istituti Professionali, per un totale di 550 studenti.

I percorsi formativi hanno visto anche la partecipazione di responsabili HR di imprese emiliano-romagnole: Pinalli, LiuJo, Granarolo, Coop Centrale Adriatica, Poclain Hydraulics, Champion; le testimonianze aziendali da loro riportate hanno messo in luce quali siano le soft skills più ricercate sul luogo di lavoro e in sede di colloquio d’assunzione.

Gli studenti, che potranno registrarsi al portale online, avranno così a disposizione un primo utile strumento per intraprendere il proprio percorso nel mondo del lavoro: un documento che rispetta standard riconosciuti e approvati dalle aziende a livello europeo.

Link

Piattaforma Orientamento e Placement Unioncamere

Azioni sul documento

pubblicato il 19/07/2021 ultima modifica 19/07/2021