Azioni a favore dell'accesso degli studenti disabili al mondo del lavoro

Rinnovato il Protocollo d'Intesa per la realizzazione di azioni volte a favorire l'accesso degli studenti disabili al mondo del lavoro dopo l'uscita dal percorso di istruzione. Un'opportunità per le imprese

Il 20 ottobre 2022 è stato rinnovato per altri tre anni il Protocollo d'Intesa per la realizzazione di azioni volte a favorire l'accesso degli studenti disabili al mondo del lavoro dopo l'uscita dal percorso di istruzione, che rispetto al precedente accordo del 2019 vede l'ingresso di due nuovi partner: l'Agenzia regionale per il Lavoro - Ufficio collocamento mirato di Modena e il Comune di Modena – Settore Servizi Sociali e Settore Servizi Educativi.

Il fine ultimo di tale Protocollo d'intesa è quello di consentire agli studenti disabili di entrare in contatto con il mondo del lavoro grazie ad un'esperienza di alternanza efficace (PCTO), a cui potrebbero seguire, al termine del percorso d'istruzione, tirocini formativi e poi l'assunzione vera e propria.

L'inserimento dei due nuovi partner che si aggiungono a Camera di Commercio di Modena, Ufficio Scolastico Regionale - Ambito territoriale per la provincia di Modena, Centro territoriale di supporto di Modena e Fondazione San Filippo Neri, crea una rete provinciale sempre più virtuosa tra i vari attori del mondo della scuola e del mondo del lavoro, che dovrebbe consentire ad un maggior numero di ragazzi con disabilità di inserirsi stabilmente in azienda.

La CCIAA si impegna in particolare a favorire la continuità tra i PCTO, i tirocini formativi e l'inserimento lavorativo degli studenti con disabilità, promuovendo il presente Protocollo presso le imprese iscritte al Registro Imprese, attraverso il sito camerale, l'invio di newsletter mirate e l'organizzazione di eventi informativi specifici al fine di sensibilizzare il più possibile il mondo del lavoro su questo tema di grande impatto sociale.

Le imprese interessate ad ospitare in stage studenti con disabilità possono compilare il form on line. La Camera metterà poi in contatto le imprese con le scuole per la co-progettazione di PCTO specifici.

Azioni sul documento

pubblicato il 27/10/2022 ultima modifica 03/11/2022