Seguici su

L'Estate in alternanza 2021

Possibilità per le scuole di attivare anche percorsi estivi non in continuità con i PCTO curricolari

L'iniziativa, finanziata dalla Camera di commercio di Modena e svolta in collaborazione con l'Ufficio VIII Ambito territoriale di Modena e con le scuole superiori di secondo grado aderenti, ha lo scopo di favorire il raccordo scuola-lavoro attraverso stage formativi e orientativi nel periodo estivo, consolidando l'esperienza svolta durante l'anno scolastico, con l'obiettivo di rafforzare negli studenti:

  • la comprensione dei concetti collegati al mondo economico produttivo;
  • la conoscenza di un ambiente di lavoro sul piano organizzativo (orari, gerarchie, ritmi di lavoro);
  • l'applicazione delle proprie conoscenze e competenze all'interno di una realtà lavorativa.

Destinatari

Le attività sono destinate agli studenti di III e IV delle Scuole Secondarie di II grado della provincia di Modena, disposti ad effettuare stage estivi di almeno 4 settimane entro il 14/09/2021.

Le scuole interessate avranno la possibilità, così come indicato nel Protocollo d’intesa, di attivare anche percorsi estivi non in continuità rispetto ai PCTO curricolari realizzati nell’a.s.2020-2021.

La struttura ospitante, sia essa un'impresa o un altro soggetto (libero professionista, ente pubblico, ente privato) dovrà erogare allo studente una borsa di studio di € 400,00 entro 30 gg dalla conclusione dello stage estivo. I tirocinanti verranno assicurati dalle Scuole contro gli infortuni sul lavoro presso l'INAIL, nonché per la responsabilità civile presso compagnie assicurative operanti nel settore.

Modalità operativa

Per le scuole:
Entro il 31/3/2021, le Scuole interessate a partecipare all'iniziativa dovranno inviare una pec al seguente indirizzo: , indicando nell'oggetto "Adesione al progetto L'Estate in alternanza 2021".

Per gli studenti e i tutor scolastici:
Entro il 30/4/2021 (termine orientativo) gli studenti di III e IV delle scuole aderenti dovranno comunicare al tutor scolastico referente per l'alternanza il proprio interesse ad effettuare lo stage estivo. In base alle adesioni degli studenti, i tutor scolastici si attiveranno per proporre agli eventuali soggetti ospitanti la possibilità di poter accogliere nel periodo estivo gli studenti aderenti.

Per le imprese/soggetti ospitanti:
Entro il 31/5/2021 i soggetti che avranno dato disponibilità ad ospitare nel periodo estivo gli studenti aderenti, dovranno comunicare alle scuole le 4 settimane, anche non consecutive, di svolgimento dello stage.

Per le scuole:
Entro il 12/6/2021 le scuole dovranno inviare via pec all'indirizzo: l'elenco degli stage estivi attivati, utilizzando la modulistica pubblicata tra gli allegati.

Per la CCIAA:
Entro il 10/7/2021 la Camera di Commercio invierà alle scuole la comunicazione relativa al contributo concesso, in base al numero di stage attivati.

Per le scuole:
Entro il 15/10/2021 le scuole dovranno inviare alla CCIAA via pec all'indirizzo: l'elenco complessivo dei percorsi estivi positivamente conclusi, nonché la dichiarazione del dirigente scolastico in merito alle spese effettivamente sostenute, al n. di ore effettuate dai tutor scolastici referenti dei medesimi percorsi e al n. di studenti certificati ai sensi della legge 104/92 collocati nei percorsi estivi, utilizzando il modulo pubblicato tra gli allegati.

Contributo alle scuole e rendicontazione

La Camera di Commercio si impegna a riconoscere agli Istituti partecipanti, un contributo per le attività correlate all'iniziativa "Estate in alternanza 2021", svolte dai tutor scolastici, nella misura del 50% delle spese effettivamente sostenute, con i seguenti massimali:

  • da 1 a 5 stage attivati: contributo massimo 1.000 €
  • da 6 a 19 stage attivati: contributo massimo 2.500 €
  • da 20 a 49 stage attivati: contributo massimo 3.500 €
  • oltre 50 stage attivati: contributo massimo 5.000 €.

Per ogni studente con disabilità (certificato ai sensi della legge 104/92) collocato in un percorso estivo, è prevista inoltre una premialità pari ad € 100,00 che andrà ad aggiungersi ai massimali sopra esposti.

Tale contributo verrà liquidato alle scuole entro 30 gg dal ricevimento della rendicontazione completa, che andrà inviata entro il 15/10/2021.

Contatti

Per ulteriori informazioni le famiglie, le scuole e le imprese possono inviare una email all'indirizzo o telefonare al n. 059/208266 o in alternativa contattare direttamente il tutor scolastico di riferimento.

Normativa

Delibera della Giunta Camerale n. 22 del 26/2/2021 "L'Estate in alternanza 2021".

Media
(num_rating voti)