Festival della Cultura Tecnica

Edizione 2022 dal 12 ottobre al 15 dicembre

Il Festival della Cultura tecnica è un'iniziativa nata a Bologna nel 2014 nell'ambito del Piano Strategico Metropolitano per promuovere e valorizzare la cultura tecnico-scientifica come strumento di crescita e rinnovamento culturale, sociale ed economico.

Dalla prima edizione bolognese ad oggi, la rassegna è cresciuta in modo significativo per interesse e partecipazione, arrivando in 4 anni alla diffusione del format a livello regionale.

Dal 2018, infatti, la rassegna, promossa dalla Città Metropolitana di Bologna e dalla Regione Emilia-Romagna, viene svolta in collaborazione con le Province di Ferrara, Modena, Parma, Piacenza, Ravenna, Reggio Emilia e Rimini, con una rete di partner pubblici e privati.

Il Festival si prefigge gli obiettivi di far conoscere e valorizzare i percorsi dell'istruzione e della formazione tecnica e professionale, secondaria e post-secondaria, con riferimento a tutti gli indirizzi e i settori produttivi e di valorizzare il raccordo tra sistema educativo-formativo, territorio e sistema produttivo per uno sviluppo delle comunità che sia insieme sociale, culturale, economico e attento all'ambiente.

Numerosi sono i partner istituzionali, scuole, enti pubblici, privati e imprese che sono invitati a collaborare per presentare un cartellone di eventi suscettibile di coinvolgere centinaia di studenti, insegnanti, dirigenti scolastici, imprenditori, politici e singoli cittadini.

Ogni realtà interessata può inviare la propria disponibilità ad organizzare un evento all'interno del cartellone del Festival compilando il modulo al link: https://er.festivalculturatecnica.it/modena/.

Per la Provincia di Modena l'attività rientra tra le operazioni finanziate dalla Regione Emilia Romagna, di cui il comune di Modena è capofila e la Fondazione San Filippo Neri il coordinatore.

Anche quest'anno la CCIAA di Modena aderisce e promuove il Festival della Cultura tecnica, giunto ormai alla nona edizione.

L'edizione 2022 del Festival, in programma dal 12 ottobre al 15 dicembre, mette al centro gli obiettivi dello sviluppo sostenibile fissati nell'Agenda ONU 2030. Quest'anno il focus sarà sull'obiettivo 8 "Lavoro dignitoso e crescita economica", declinato secondo un approccio sempre più partecipato, che punti a crescere insieme, grazie alla messa a sistema di competenze, servizi e innovazione che, in una logica di rete e di condivisione, possono fare da trampolino di lancio per uno sviluppo che sia sostenibile, equo e inclusivo.

Per richieste di chiarimenti è possibile contattare la Fondazione San Filippo Neri al numero di telefono 059/217149 o via mail: francesca.scalise@fondazionesanfilipponeri.it.

Ulteriori approfondimenti sul portale internet dedicato:
https://er.festivalculturatecnica.it/

Media
(num_rating voti)