Certificazione delle competenze digitali

La Camera di Commercio di Modena, in collaborazione con UCER e Dintec, offre agli studenti delle scuole secondari di II grado la possibilità di ottenere la certificazione delle competenze digitali.

Come rilevato anche dal Sistema Informativo Excelsior, la richiesta di competenze digitali è molto diffusa nel mercato del lavoro e ancora di più lo sarà nei prossimi anni. Il possesso di competenze digitali può dunque essere un punto di forza per chi si candida alla ricerca di un lavoro. In questo contesto, il percorso formativo che si propone è finalizzato ad una prima sperimentazione del modello, elaborato dall'Unione italiana delle Camere di commercio, per la certificazione delle competenze digitali.

Partendo dal quadro di riferimento per le competenze digitali dei cittadini europei, per le quali ad oggi è previsto il modello del Sistema camerale sulla valutazione e la certificazione di competenze, sono state scelte tre competenze:

  • Valutare dati, informazioni e contenuti digitali;
  • Collaborare attraverso le tecnologie digitali;
  • Proteggere i dati personali e la privacy.

Per ciascuna competenza sono state elaborate 3 norme tecniche, i contenuti formativi, nonché modalità per la fruizione della formazione rivolta agli studenti coinvolti (video tutorial, materiali di approfondimento, sitografia per approfondire le tematiche delle tre competenze, batterie di quiz di prova).

Verranno poi pianificate prove ufficiali da svolgere online sulla piattaforma di Unioncamere e rilasciati attestati di competenza per chi ha superato il test e quelli di partecipazione agli altri.

A regime, il modello prevede che la Camera di commercio costituisca una Commissione certificatrice che, ai fini della formale certificazione, esamini gli studenti in più step: gli esiti delle prove su piattaforma e un colloquio.

Il progetto si sviluppa lungo l'intero anno scolastico con tempi concordati tra docente e studenti.

I docenti avranno il ruolo di individuare le classi o i gruppi classi che parteciperanno alla sperimentazione. Sono ovviamente previsti uno o più incontri riservati ai docenti finalizzati alla descrizione e organizzazione del progetto.

Si svolgerà anche un incontro con docenti e studenti per la presentazione della piattaforma, nonché dei contenuti e delle modalità della formazione.

I docenti avranno un ruolo di coordinamento finalizzato all'organizzazione:

  • delle modalità e dei tempi attraverso le quali gli studenti coinvolti accederanno alla formazione prevista ai fini della prova finale (durante l'intero periodo dedicato alla formazione verrà attivato un canale via mail grazie al quale un team di esperti potrà rispondere alle domande di chiarimento poste dai ragazzi sui contenuti della formazione);
  • formazione per gruppo classe o fatta in autonomia da ciascuno studente;
  • organizzazione del test per tutti gli studenti della classe o del gruppo classe in un'aula informatica ad accesso libero della scuola, alla presenza del docente stesso e di un rappresentante della Camera di commercio.

Modalità operativa per candidarsi

Entro il 30 ottobre 2021 le scuole interessate devono comunicare via pec all'indirizzo cameradicommercio@mo.legalmail.camcom.it le classi che intendono iscrivere al progetto di Certificazione delle competenze digitali e i docenti tutor di riferimento per ciascuna classe, utilizzando il modulo allegato.

Nel caso di esaurimento delle risorse messe a disposizione dalla CCIAA, si seguirà l'ordine cronologico di arrivo delle candidature.

Media
(num_rating voti)