Seguici su

Finanziamenti regionali a tasso zero destinati ad imprese e professionisti, finalizzati alla ripresa del sistema produttivo in seguito all'emergenza Covid-19

Contributi in conto interessi per un massimo di 15.000 € per PMI e professionisti con sede o unità locale in Emilia Romagna. La Regione ha assegnato 10 milioni di euro ai Confidi selezionati per favorire l'accesso al credito del sistema produttivo, che consenta di poter superare la fase di emergenza Covid-19. Le domande vanno presentate direttamente ai Confidi che avranno tempo fino al 31/12/2020 per impegnare le risorse.
Stato
Aperto
Tipologia di bando Agevolazioni, finanziamenti, contributi
Destinatari
  • Imprese
Ente
  • Regione Emilia-Romagna
Data di pubblicazione 29/04/2020
Scadenza termini partecipazione 31/12/2020 18:00
Chiusura procedimento 04/01/2021
Consulta gli approfondimenti

Obiettivi

La Regione Emilia-Romagna ha stanziato 10 milioni di euro, che sono stati assegnati ai Confidi selezionati (vedi elenco allegato) e che verranno utilizzati per consentire alle piccole e medie imprese ed ai professionisti di accedere a finanziamenti bancari, riducendo a zero il tasso d'interesse, necessari per superare la prima fase di chiusura delle attività a causa dell'emergenza Covid-19.

Destinatari e presentazione domanda

Possono presentare domanda ai Confidi selezionati le piccole e medie imprese ed i professionisti con sede nella regione Emilia Romagna.

Contributo

Il contributo regionale non potrà superare i 15.000 euro per finanziamento e sarà calcolato in percentuale sull'importo del finanziamento. Il contributo varia dal 4,5%/anno al 5,5%/anno, a seconda che il finanziamento sia controgarantito o meno dal Fondo di garanzia PMI del MISE.

I finanziamenti bancari, garantiti dai Confidi, saranno di durata massima di 36 mesi e avranno un importo massimo di 150.000 euro.I Confidi dovranno impegnare le risorse a favore delle PMI e dei professionisti richiedenti, per abbattere i tassi d'interesse bancari, entro il 31/12/2020.


Informazioni

Sportello imprese
Email: