Bando Brevetti+ 2022

Domande dal 27.9.2022
Stato
Aperto
Tipologia di bando Agevolazioni, finanziamenti, contributi
Destinatari
  • Imprese
Ente
  • Ministero dello Sviluppo Economico
Data di pubblicazione 11/08/2022

Con il presente bando promosso dal Ministero dello sviluppo Economico e gestito da Invitalia si intende favorire lo sviluppo di una strategia brevettuale e l'accrescimento della capacità competitiva delle micro, piccole e medie imprese, attraverso la concessione ed erogazione di incentivi per l'acquisto di servizi specialistici finalizzati alla valorizzazione economica di un brevetto in termini di redditività, produttività e sviluppo di mercato. Lo stanziamento è di 30 milioni di euro, di cui 10 provenienti dal PNRR.

Il contributo è finalizzato all'acquisto di servizi specialistici correlati e strettamente connessi alla valorizzazione economica del brevetto e funzionali alla sua introduzione nel processo produttivo ed organizzativo dell'impresa proponente, al fine di accrescere la capacità competitiva della stessa.

Costi ammissibili

a. Progettazione, industrializzazione e ingegnerizzazione (incluso Proof of Concept)

  1. studio di fattibilità (specifiche tecniche con relativi elaborati, individuazione materiali, definizione ciclo produttivo, layout prodotto);
  2. progettazione produttiva;
  3. studio, progettazione ed ingegnerizzazione del prototipo, anche in un'ottica di incremento del valore del TRL;
  4. progettazione e realizzazione firmware esclusivamente per le macchine a controllo numerico finalizzate al ciclo produttivo;
  5. analisi e definizione dell'architettura software solo se relativo al procedimento oggetto della domanda di brevetto o del brevetto, con esclusione della realizzazione del codice stesso;
  6. test di produzione; vii. rilascio certificazioni di prodotto o di processo strettamente connesse al brevetto oggetto della domanda.

b. Organizzazione e sviluppo

  1. servizi per la progettazione organizzativa;
  2. organizzazione dei processi produttivi;
  3. servizi di IT Governance;
  4. analisi per la definizione qualitativa e quantitativa dei nuovi mercati geografici e settoriali;
  5. definizione della strategia di comunicazione, promozione e presidio dei canali distributivi.

c. Trasferimento tecnologico

  1. predisposizione accordi di segretezza;
  2. predisposizione accordi di concessione in licenza del brevetto;
  3. contratto di collaborazione tra PMI e istituti di ricerca/università (accordi di ricerca sponsorizzati).

Ammontare del contributo

E' prevista la concessione di un'agevolazione in conto capitale, nel rispetto della regola del de minimis, del valore massimo di € 140.000. Tale agevolazione non può essere superiore all'80% dei costi ammissibili.

Destinatari

Possono richiedere l'agevolazione le micro, piccole o medie imprese con sede legale e/o operativa in Italia

Modalità operativa

La domanda si presenta esclusivamente on line attraverso la piattaforma informatica di Invitalia a partire dalle ore 12,00 del 27 settembre 2022 fino ad esaurimento delle risorse disponibili.

Link

Contatti

Per domande specifiche su Brevetti+ è possibile contattare il numero 848 886 886 dalle ore 9:00 alle ore 18:00.