Seguici su

Itinerario al femminile per la valorizzazione delle tipicità imprenditoriali della provincia di Modena

Presentata una nuova iniziativa del Comitato per la Promozione dell'Imprenditoria Femminile della provincia di Modena

Un itinerario di donne volto a promuovere l'imprenditoria femminile locale, in vista delle iniziative previste per l'Expo 2015 e delle manifestazioni che si svolgono ogni anno sul territorio provinciale è l'obiettivo che il Comitato per la Promozione dell'Imprenditoria Femminile, con il contributo della Camera di Commercio di Modena, ha intenzione di realizzare.

Grazie alle Associazioni imprenditoriali che hanno collaborato, sono pervenute 24 domande da parte di imprese, selezionate in base ai criteri previsti dall'iniziativa, che faranno parte di un itinerario enogastronomico e turistico che valorizzerà le eccellenze e le tipicità del territorio modenese.

Eugenia Bergamaschi, Presidente del Comitato sottolinea "l'importanza di sviluppare un percorso composto da aziende dei vari settori economici che possa mettere in evidenza le caratteristiche delle produzioni locali nella valorizzazione delle tradizioni modenesi. In questo particolare momento è quanto mai significativo investire sulla promozione del territorio al fine di contribuire alla crescita dell'economia locale, anche in vista di un avvenimento importante come l'Expo2015".

Questo percorso al femminile prevede la realizzazione di un depliant che identifichi nella provincia le aziende partecipanti e un video che riproduca le imprese e le loro attività, la cui promozione avverrà nelle manifestazioni locali per Expo2015, per poi proseguire con gli eventi turistici che si svolgono annualmente sul territorio.

Proseguendo la Presidente evidenzia che il Comitato, nel corso di questi ultimi 14 anni e grazie ai finanziamenti della Camera di Commercio di Modena che ha creduto allo sviluppo e sostegno dell'imprenditoria femminile, è riuscito a realizzare diverse azioni:

60 corsi di formazione con più di 1000 partecipanti; 5 edizioni biennali del Premio Imprenditoria Femminile della provincia di Modena (in collaborazione con l'ente provinciale e con l'adesione di 130 imprenditrici); convenzione "L'imprenditoria in Rosa" per la concessione di mutui a tasso agevolato a favore di neo imprese e di aziende già avviate (finanziate 50 imprese).

Nell'anno 2012 il Comitato ha voluto dare un apporto alle imprese delle zone colpite dal sisma attraverso la concessione di un contributo e successivamente con un evento dedicato alle imprenditrici "La forza della terra, la forza delle Donne" direttamente a Mirandola.

Dati statistici sulle imprese femminili al 30/09/2014

Le imprese femminili in provincia di Modena sono 15.022 e rappresentano il 20,1% del totale imprese registrate. Nel terzo trimestre del 2014 sono in leggera crescita (+0,2%) pari a un saldo positivo di +29 imprese. Il risultato è pertanto migliore se confrontato con quello del totale delle imprese modenesi, che hanno mostrato un incremento pari a +0,1%.

A livello settoriale, le imprese guidate da donne sono concentrate prevalentemente nel "commercio" dove si contano 3.685 posizioni, che rappresentano il 24,5% del totale imprese femminili registrate in provincia e sono in leggero aumento (+0,1%). Altri settori con elevata concentrazione di imprese guidate da donne sono l'"agricoltura" (2.166 imprese, 14,4%) in calo dello 0,3% e il "manifatturiero" (2.009 posizioni, 13,4%) in lieve incremento (+0,3%).