Seguici su

Imprese femminili. II trimestre 2015

Consolidato un leggero aumento delle imprese femminili a livello regionale

I dati del Registro imprese delle Camere di commercio a fine giugno 2015.

Con un leggero aumento dello 0,4 per cento in un anno (299 unità), a fine giugno sono arrivate a 84.908, il 20,6 per cento del totale. Accelera ancora la crescita delle società di capitale, +6,4 per cento (792 unità), mentre subiscono una leggera flessione le ditte individuali e una sensibile riduzione le società di persone. Proseguono la contrazione in agricoltura e la flessione nel commercio, mentre è sensibile la riduzione nella manifattura. La tendenza è positiva in quasi tutti gli altri settori, in particolare per i servizi di ristorazione, le attività professionali, scientifiche e tecniche e, a sorpresa, le costruzioni.

Link

Imprese femminili II trimestre 2015