Seguici su

Fondo Garanzia PMI - imprenditoria femminile

Accesso anche per professioniste

E' stato registrato dalla Corte dei conti il decreto di approvazione dell'Atto aggiuntivo alla Convenzione stipulata il 14 marzo 2013 tra il Dipartimento per le pari opportunità, il Ministero dello sviluppo economico e il Ministero dell'economia e delle finanze, per l'estensione anche alle professioniste - iscritte agli ordini professionali o aderenti alle associazioni professionali iscritte nell'elenco tenuto dal Ministero dello sviluppo economico - della possibilità di accedere agli interventi della Sezione speciale "Presidenza del Consiglio dei ministri-Dipartimento per le pari opportunità" del Fondo di garanzia per le PMI.

L'estensione alle professioniste consegue all'entrata in vigore del decreto del Ministro dello sviluppo economico, di concerto con il Ministro dell'economia e delle finanze del 27 dicembre 2013, recante "Disposizioni per il rafforzamento del Fondo di garanzia per le piccole e medie imprese", adottato ai sensi dell'articolo 1, comma 5-bis, del decreto-legge n. 69/2013, convertito, con modificazioni, dalla legge n. 98/2013, che ha previsto la possibilità di accedere agli interventi del Fondo per i professionisti indicati nel medesimo decreto-legge.

Link

Il portale di Unioncamere per la promozione dei Comitati per l'Imprenditoria Femminile: Fondo Garanzia PMI - imprenditoria femminile, accesso anche per professioniste