Bando per la concessione di contributi alle associazioni territoriali di categoria e loro società di servizi per la promozione dell'export delle imprese della provincia di Modena - Anno 2024

Approvato il bando che sostiene progetti per la promozione delle imprese modenesi sui mercati internazionali. Presentazione delle domande dal 4 al 20 marzo 2024
Stato
Aperto
Tipologia di bando Agevolazioni, finanziamenti, contributi
Destinatari
  • Associazioni
Ente
  • Camera di Commercio di Modena
Data di pubblicazione 01/02/2024
Scadenza termini partecipazione 20/03/2024 18:00
Chiusura procedimento 21/03/2024
Consulta gli approfondimenti

Saranno concessi contributi pari al 50% dei costi ammessi fino ad un massimo di euro 30.000,00 per singolo beneficiario, con un importo minimo di spesa pari ad euro 10.000,00; sono ammissibili al contributo le spese sostenute dal 1/1/2024 fino al 31/12/2024.

Destinatari

Possono presentare domanda di contributo le organizzazioni imprenditoriali che possiedono i requisiti prescritti dal D.M. 4/08/2011 n. 156 per partecipare alla designazione dei componenti del Consiglio della Camera di Commercio di Modena e le società di servizi da esse controllate e/o collegate ai sensi dell'art. 2359 del codice civile, operanti a favore delle imprese della provincia di Modena.

Modalità operativa per la presentazione della domanda

Le domande di contributo dovranno essere inviate esclusivamente in modalità telematica (Codice Bando 24EX) tramite la piattaforma Telemaco dalle ore 10:00 di lunedì 4 marzo fino alle ore 18:00 di mercoledì 20 marzo 2024.

Per partecipare al bando occorre inviare:

  • il modello base della pratica telematica
  • la domanda di contributo in bollo, utilizzando il modulo pubblicato tra gli allegati, che dovrà essere regolarmente compilato in tutte le sue parti, a pena di esclusione, contenente la descrizione del progetto e le informazioni utili per consentire la valutazione dei progetti. Si precisa che per assolvere l'imposta di bollo (euro 16,00) in modo virtuale sarà possibile utilizzare il borsellino Telemaco o PagoPA.

Rendicontazione

I progetti approvati dovranno essere conclusi entro il 31 dicembre 2024 e rendicontati entro il 7 febbraio 2025, esclusivamente in modalità telematica, tramite la piattaforma Telemaco.

Alla pratica di rendicontazione dovranno essere allegati i seguenti documenti:

  1. il modello base;
  2. la dichiarazione sostitutiva dell'atto di notorietà in cui siano indicati il numero delle imprese coinvolte nelle iniziative, le fatture e gli altri documenti contabili riferiti alle attività/investimenti realizzati;
  3. la copia delle fatture e degli altri documenti di spesa che dovranno riportare il Codice Unico del Progetto C.U.P. comunicato al beneficiario in sede di concessione del contributo. In caso di fatture emesse prima della concessione del contributo, sarà possibile allegare una dichiarazione attestante il collegamento delle medesime fatture al codice C.U.P. assegnato. Al momento della presentazione del consuntivo di spesa i beni/servizi dovranno risultare interamente pagati;
  4. la copia dei pagamenti effettuati esclusivamente mediante transazioni bancarie verificabili (ri.ba, bonifico, estratto c/c); non saranno ammesse spese effettuate in contanti o tramite assegni;
  5. la relazione contenente il dettaglio delle attività/iniziative realizzate con l'elenco delle imprese coinvolte e dei risultati conseguiti;
  6. eventuali contratti stipulati con collaboratori e/o fornitori;
  7. la dichiarazione di assoggettabilità alla ritenuta d'acconto del 4% ai sensi dell'art. 28 del D.P.R. n. 600/1973.

Normativa

Delibera della Giunta camerale n. 9 del 24/1/2024 di approvazione del "Bando per la concessione di contributi alle associazioni territoriali di categoria e loro società di servizi per la promozione dell'export delle imprese della provincia di Modena - anno 2024"

Contatti

Ufficio Segreteria - Tel. 059/208800