Seguici su

Bando Cooperazione 4.0 - Anno 2020

Presentazione domande dal 15 giugno al 31 luglio 2020
Stato
Aperto
Tipologia di bando Agevolazioni, finanziamenti, contributi
Destinatari
  • Imprese
Ente
  • Camera di Commercio di Modena
Data di pubblicazione 11/06/2020
Scadenza termini partecipazione 31/07/2020 20:00
Chiusura procedimento 03/08/2020
Consulta gli approfondimenti

Il bando, approvato con delibera della Giunta camerale n. 77 del 10/6/2020, si rivolge alle società cooperative di qualunque tipologia aventi sede legale nella provincia di Modena al fine di favorire l'adozione e lo sviluppo di tecnologie digitali in ambito cooperativo e di creare le competenze necessarie ad avvicinare sempre più le cooperative ai percorsi di trasformazione digitale che introducano innovazioni tecnologiche, organizzative e sociali.

Interventi ammessi

  • a) Soluzioni informatiche per la digitalizzazione e introduzione di nuovi applicativi gestionali;
  • b) introduzione di sistemi di controllo di gestione e implementazione di modelli organizzativi adeguati;
  • c) misure di innovazione digitale I4.0 previste negli allegati allegati A e B della legge 11 dicembre 2016, n. 232 e s.m.i., inclusa la pianificazione o progettazione dei relativi interventi;
  • d) servizi di consulenza e/o formazione destinate a dipendenti e soci della cooperativa focalizzati sulle nuove competenze e tecnologie digitali di cui ai punti a), b) e c);
  • e) servizi di consulenza relativi all'assessment iniziale dei processi produttivi/organizzativi dell'azienda in chiave Impresa 4.0;
  • f) strumenti e piattaforme (inclusa la consulenza di tipo organizzativo e tecnologico) per abilitare il lavoro da remoto e lo smart working in azienda oltre ad incentivare e promuovere le buone prassi per limitare il contagio.

Le spese dovranno essere sostenute in un arco temporale che decorre dal 1 gennaio 2020 fino al 31/10/2020 (termine ultimo per la rendicontazione).

Non saranno ammesse spese relative ad interventi già finanziati con il precedente Bando Cooperazione 4.0 - 2019.

Destinatari

Potranno beneficiare dei contributi le società cooperative e i consorzi di cooperative di qualunque tipologia aventi sede legale nella provincia di Modena.

Contributo camerale

Il contributo è fissato nella misura del 50% della spesa ammissibile, fino ad un massimo di 3.500,00 € per ciascuna società cooperativa. Non sono previsti costi minimi.

Vi è la possibilità di rendicontare spese che riguardino più tipologie di interventi.

Modalità operativa

La trasmissione delle domande di contributo dovrà essere effettuata tra le ore 10.00 di lunedì 15 giugno 2020 fino alle ore 20.00 di venerdì 31 luglio 2020.

Le domande di contributo, sulla base della modulistica predisposta, dovranno essere inviate esclusivamente per modalità telematica, con firma digitale del legale rappresentante dell'impresa.

L'invio telematico dovrà avvenire mediante la piattaforma Telemaco, con un dispositivo di firma digitale.

Si consiglia di leggere attentamente la "Guida alla compilazione della domanda telematica", in cui sono contenute le istruzioni tecniche per la gestione degli allegati.

Attenzione
Per chi non avesse mai utilizzato l'applicativo Telemaco, si ricorda che è necessaria la registrazione, che sarà operativa entro massimo 48 ore.

In fase di registrazione occorre scegliere l'opzione Telemaco - Consultazione + Invio Pratiche.
Una volta ottenute le credenziali (user e password), occorre accedere al portale Registroimprese.it - Altri adempimenti camerali - Contributi alle imprese.

Per l'acquisizione della firma digitale, contattare l'ufficio competente per fissare un appuntamento (tel. 059/208230) oppure, senza appuntamento, dal lun. al ven. dalle ore 11,30 alle 12,30 presso la Camera di Commercio di Modena, ingresso di via Ganaceto n. 140.

La domanda dovrà essere composta da:

  • il modello base della pratica telematica;
  • il modulo di domanda pubblicato tra gli allegati;
  • i preventivi di spesa e/o le fatture già emesse;
  • la dichiarazione de minimis.

Normativa

Deliberazione della Giunta camerale n. 77 del 10/6/2020.

Link