Seguici su

Sportello informativo Microcredito - Progetto SEI per l'export - Bando export Associazioni - Avviso mobilita' esterna - Premio Top of the PID - Differimento termini Diritto annuale

Newsletter economico-statistica e promozionale del 02/07/2019

Inaugurato alla Camera di Commercio di Modena il primo Sportello informativo per il Microcredito della regione
Il 25 giugno scorso è stato inaugurato alla Camera di commercio di Modena il nuovo Sportello informativo per il Microcredito, primo in Emilia-Romagna, volto a favorire la diffusione di uno strumento di finanziamento ancora poco conosciuto e utilizzato dagli imprenditori. Il nuovo servizio è realizzato in convenzione con l'Ente Nazionale per il Microcredito e fa parte del network italiano di 180 Sportelli informativi dell'ENM attualmente operanti in Italia, che hanno supportato ad oggi la nascita di 6 mila imprese. Il sistema del Microcredito italiano è alimentato da risorse messe a disposizione dal Ministero dello Sviluppo Economico presso il Fondo Centrale di Garanzia per le PMI a favore dei soggetti che non hanno le garanzie necessarie per ottenere un prestito bancario

Export: successo per la prima edizione modenese del progetto SEI. In autunno si replica.
Dopo il bilancio ampiamente positivo della prima edizione Progetto SEI "Sostegno all'Export d'Italia" curato da Promos Italia - unità locale di Modena - in collaborazione con la Camera di commercio di Modena, che si è chiuso il 2 luglio scorso, in programma una seconda edizione in autunno.
Il Progetto, promosso da Unioncamere per favorire la crescita dell'export italiano, è finanziato con risorse del Fondo di Perequazione e propone molteplici azioni, tutte gratuite, dedicate alle imprese che non hanno mai operato sui mercati esteri ed a quelle esportatrici non abituali. Tra le attività offerte: orientamento, formazione, informazione specialistica, check up export e consulenze personalizzate, con l'obiettivo di promuovere una maggiore esposizione internazionale delle aziende modenesi attraverso percorsi di internazionalizzazione che si compongono di vari servizi.
Oltre alle attività già collaudate nella prima edizione, saranno proposte nuove interessanti opportunità per le imprese come approfondimenti sui mercati esteri (giornate Paese), eventi promo-commerciali (incoming e outgoing), sevizio di mentoring e accompagnamento con piani personalizzati di export kick-off.
Le imprese interessate a partecipare possono già iscriversi sul portale www.sostegnoexport.it. A seguito dell'adesione verranno contattate, per partecipare alle singole attività, dagli uffici di PromosItalia unità locale di Modena.

Bando per la concessione di contributi alle associazioni territoriali di categoria o loro societa' di servizi per la promozione dell'export delle imprese della provincia di Modena - anno 2019
Approvato il bando che sostiene progetti per l'organizzazione di iniziative finalizzate alla promozione delle imprese modenesi sui mercati internazionali; domande dal 3 al 19 luglio 2019.

Avviso di mobilita' esterna volontaria per la copertura di sei posti nel profilo professionale di "Assistente amministrativo contabile" Cat. C
Con la determinazione del Segretario Generale n. 202 del 27.6.2019 la Camera di Commercio di Modena ha indetto una procedura di mobilità esterna volontaria per 6 posti nel profilo professionale di "Assistente amministrativo contabile", Cat. C del CCNL del comparto Funzioni Locali o categoria e profili professionali equivalenti.

Premio "Top of the PID" per progetti innovativi
Unioncamere, nell'ambito del progetto "PID - Punto Impresa Digitale", organizza l'iniziativa Top of the PID finalizzata a premiare le MPMI - Micro, Piccole e Medie imprese italiane che, hanno realizzato, o stanno realizzando progetti di innovazione in chiave Impresa 4.0.

Differimento dei termini di versamento del Diritto Annuale  
In applicazione delle disposizioni di cui ai commi 3 e 4 dell'art. 12-quinquies del D.L. 30 aprile 2019, n. 34, convertito in Legge n. 58 del 28 giugno 2019 (GU n. 151 del 29/06/2019) per i soggetti che esercitano attività economiche per le quali sono stati approvati gli indici sintetici di affidabilità fiscale (ISA) e che dichiarano ricavi o compensi di ammontare non superiore al limite stabilito, per ciascun indice, dal relativo decreto di approvazione del Ministro dell'Economia e delle Finanze, i termini dei versamenti che scadono dal 30 giugno al 30 settembre 2019 sono prorogati al 30 settembre 2019.
La proroga si applica anche ai soggetti che partecipano a società, associazioni e imprese aventi i medesimi requisiti.
Agenzia delle Entrate - Risoluzione n. 64