Seguici su

ISTAT - Prezzi Informativi Opere Edili - Creazione e Start-up di nuove imprese - Congiuntura ER

Newsletter del 13/07/2016

Indice Nazionale ISTAT dei prezzi al consumo per le famiglie di operai e impiegati

-0,3% la variazione annuale dell'indice ISTAT del mese di giugno 2016
Il numero indice per il mese di giugno (base 2015=100) è pari a: 99,9
Principali variazioni rispetto al mese di giugno 2016
variazione mensile per il periodo maggio 2016 - giugno 2016: +0,2%
variazione annuale per il periodo giugno 2015 - giugno 2016: -0,3%
variazione biennale per il periodo giugno 2014 - giugno 2016: -0,4%
Prossimo comunicato relativo all'indice di luglio 2016: 11 agosto 2016

Prezzi Informativi delle Opere Edili in Modena - Edizione 2016

Disponibile gratuitamente, sul portale della Camera di Commercio di Modena, la versione elettronica della raccolta dei "Prezzi Informativi delle Opere Edili in Modena" edizione 2016.
Prezzi Informativi delle Opere Edili in Modena - Edizione 2016 - Formato PDF

Creazione e Start-up di nuove imprese - Il supporto delle Camere di Commercio dell'Emilia-Romagna

18 luglio 2016, ore 10:00-12.30, Unioncamere Emilia-Romagna (Sala Marconi – Viale Aldo Moro 62)
Le Camere di commercio supportano tutti gli aspiranti imprenditori e i neo-imprenditori con servizi di orientamento, informazione, formazione, consulenza e assistenza per l'avvio dell'attività economica. Per trasformare le idee in un'impresa è necessario valutare i rischi, saper redigere un business plan e scegliere la forma giuridica più adatta alle proprie esigenze. Bisogna conoscere i regolamenti e far fronte a obblighi amministrativi, fiscali e previdenziali tra i quali non è sempre facile districarsi.
Il progetto "Creazione e Start-up di nuove imprese", realizzato dalle Camere di Commercio di Bologna, Forlì-Cesena, Modena, Piacenza e Rimini con il supporto e il coordinamento dell'Unione regionale in collaborazione IFOA e CTC, ha offerto informazioni ed orientamento alla cultura di impresa a più di 600 aspiranti imprenditori, assistenza e formazione specialistica per la redazione del business plan a 133 utenti e ha portato alla costituzione di nuove imprese sul territorio regionale.
Si è trattato di un percorso in cui l'aspirante imprenditore è stato seguito passo dopo passo con tutte le informazioni e l'assistenza specialistica necessarie per arrivare alla costituzione di impresa.
Alcuni degli aspiranti imprenditori coinvolti nel progetto racconteranno la loro esperienza.
Verrà presentata anche "Crescere Imprenditori" un'iniziativa del sistema camerale che mira a supportare e sostenere l'autoimpiego e l'autoimprenditorialità, attraverso attività mirate di formazione e accompagnamento all'avvio d'impresa.
Programma

Rallenta la ripresa in Emilia-Romagna

Seppur con una intensità più ridotta rispetto ai mesi precedenti, l'inizio d'anno conferma il trend di risalita dell'economia regionale. In Emilia-Romagna, il primo trimestre 2016 si è chiuso con una moderata crescita di produzione, vendite e ordini, che prosegue la tendenza in atto da un anno. E' principalmente la domanda estera, a sostenere la congiuntura, premiando le imprese più strutturate e i settori più orientati all'internazionalizzazione. Una zona d'ombra è tuttavia rappresentata dalla flessione dell'occupazione, sia alle dipendenze sia autonoma.
Sono queste le principali indicazioni che emergono dall'indagine congiunturale relativa al primo trimestre 2016 sull'industria manifatturiera, realizzata in collaborazione tra Unioncamere Emilia-Romagna, Confindustria Emilia-Romagna e Intesa Sanpaolo.
La produzione in volume dell'industria in senso stretto dell'Emilia-Romagna è cresciuta dello 0,5 per cento nel primo trimestre 2016 rispetto all'analogo periodo del 2015, risultando quindi in frenata rispetto al trend dei quattro trimestri precedenti (+1,5 per cento).